Archivio Tag: tribunale

  MESSINA – Stamattina la Guardia di finanza ha eseguito il sequestro preventivo di aziende, conti e immobili per un valore di 100 milioni di euro. Il più cospicuo mai fatto dalla procura di Messina. Sono state sequestrate anche le quote della Ge.pa, che erano state trasferite da Francantonio Genovese – fraudolamente, secondo gli inquirenti – al figlio Luigi, si tratta delle azioni della società che … Continua a leggere Sequestro ai Genovese, tutti i particolari dell’inchiesta punto per punto »

  MESSINA. “I consiglieri hanno agito in virtù di una prassi consiliare documentata dai verbali”. Lo ribadisce più e più volte Nino Favazzo, nell’arringa finale prima che il collegio si riunisca in camera di consiglio e ne esca fuori con la sentenza sul caso Gettonopoli, che un anno e mezzo fa ha investito come un treno il consiglio comunale e che oggi pomeriggio potrebbe mutarne il … Continua a leggere Gettonopoli, stamattina l’arringa finale: tra qualche ora la sentenza »

  MESSINA. E’ arrivato il giorno del giudizio per diciassette (su quaranta) consiglieri comunali messinesi, a un anno e mezzo dall’inchiesta che ha scosso dalle fondamenta il consiglio comunale. Tra qualche ora, per “gettonopoli” arriverà la sentenza di primo grado. L’accusa ha chiesto assoluzione piena “perché il fatto non sussiste” per Libero Gioveni e Nora Scuderi, e la condanna per tutti gli altri: Nino Carreri (3 anni … Continua a leggere Gettonopoli, il giorno del giudizio per diciassette consiglieri comunali »

  MESSINA. Un vero e proprio atto d’accusa. Sincero, per niente autoassolutorio. La strategia di Messinambiente, davanti alla seconda sezione civile, presieduta dal giudice Giuseppe Minutoli, presso la quale stamattina sarà depositata la proposta di concordato per evitare il fallimento, è questa. Ammettere gli errori. E sperare che, con la nuova MessinaServizi Bene Comune, non saranno ripetuti. E’ l’avvocato Marcello Parrinello ad averla studiata: legale … Continua a leggere Messinambiente, nel concordato spiegate le ragioni di un disastro lungo 19 anni »

MESSINA. Il fatto non sussiste. Proscioglimento con formula piena per l’ex commissario liquidatore di Messinambiente Alessio Ciacci ed  un consulente, Raphael Rossi chiamati a rispondere dell’accusa di abuso d’ufficio. Al centro dell’udienza preliminare una consulenza alla società Re-sources, società dello stesso Rossi. Il proscioglimento è stato chiesto dallo stesso pubblico ministero Federica Rende. La vicenda è stata al vaglio del gup Maria Vermiglio che ha prosciolto … Continua a leggere Messinambiente, proscioglimento per Alessio Ciacci e Raphael Rossi »

Troppo lavoro al tribunale di Barcellona che è in grave sottorganico. Per questo motivo Renata Ronco attende dal 2013 che le venga riconosciuta la disabilità totale: “Le visite dei consulenti del tribunale sono state a luglio e sono state depositate solo a febbraio. Adesso c’è da aspettare che il giudice se ne occupi ma io il ricorso l’avevo fatto nel 2014, nel frattempo ho dovuto … Continua a leggere Barcellona, Il “tribunale in gravissimo sottorganico”, la denuncia del presidente. E di una disabile »

MESSINA. E’ terminata da poco l’udienza fallimentare di Messinambiente la partecipata, gravata da oltre settanta milioni di euro di debiti. A decidere le sorti della partecipata sarà l’accoglimento, da parte del presidente della seconda sezione civile del tribunale di Messina, Giuseppe Minutoli ,dell’istanza di fallimento depositata dall’Agenzia delle entrate, creditrice di una trentina abbondante di milioni di tasse mai versate negli anni da Messinambiente, o la proposta … Continua a leggere Messinambiente, appena terminata l’udienza fallimentare. A breve la sentenza »

MESSINA. Finisce a carte bollate, davanti alla giustizia amministrativa, il decreto con il quale il Ministero della Giustizia ha ridisegnato la pianta organica del Distretto giudiziario di Messina: La rimodulazione non è andata giù al consiglio dell’Ordine degli avvocati di Messina, che ha impugnato l’atto. A chiedere al Tar del Lazio l’annullamento dell’atto del primo dicembre del 2016, il presidente del Consiglio dell’Ordine di Messina, … Continua a leggere Ordine degli avvocati al Tar contro i tagli alla pianta organica del Distretto giudiziario di Messina »

MESSINA. “Sono vittima di un accanimento”. È a questo accorato appello che Donatella Sindoni, consigliere comunale eletto nel 2013 nelle liste del Pd, transitata a Grande Sud in occasione della diaspora democratica fomentata dall’abbandono verso Forza Italia del maggiorente Francantonio Genovese, e dichiarata ineleggibile dal tribunale di Messina, affida la sua difesa quando, presentatasi in commissione Viabilità in cui si parlava di isole pedonali, è … Continua a leggere Donatella Sindoni, cosa succederà al consigliere comunale decaduto (anzi no) »