Author: Alessio Caspanello

MESSINA. Dieci pagine di relazione firmate da un gruppo di studio di Articolo1, CMDB, MessinAccomuna, Rete34+, Rifondazione, e Più Europa, che fanno a pezzi, bilanci e asseverazioni alla mano, l’operazione raccontata dal sindaco Cateno De Luca nella sua relazione di secondo anno di mandato. Dopo una prima elencazione sommaria (qui), la relazione entra nel dettaglio, e colpisce durissimo: “L’intera sezione dedicata a risanamento finanziario e … Continua a leggere Debiti del Comune di Messina, la controrelazione “Reazione a Cateno” »

  MESSINA. Per Cateno De Luca, “alla luce della riduzione della massa debitoria censita nel piano di riequilibrio ed in considerazione del mantenimento della azioni poste in essere, si ipotizza di potersi definire le azioni per uscire dalla procedure di riequilibrio entro il 2023“. E’ quanto risponde il comune di Messina al Ministero dell’Interno, che chiede lumi sull’avanzamento delle misure previste per far rientrare il … Continua a leggere Debiti del Comune di Messina, la relazione del sindaco Cateno De Luca »

  MESSINA. È morto a 69 anni Corrado Lauretta, giornalista, scrittore, intellettuale underground e di strada, e proprietario dello storico locale El Nagual di via Cesare Battisti, il ritrovo “bohemienne” della Messina degli anni ’90. Dopo una carriera al Giornale di Sicilia, Corrado Lauretta aveva deciso di tornare al primo amore, e aveva aperto il suo locale, che in breve era diventato il punto di … Continua a leggere È morto Corrado Lauretta, giornalista, pizzaiolo, intellettuale »

  PALERMO. L’annuncio è arrivato ieri mattina: la Sicilia, insieme ad altre sei regioni (Piemonte, Toscana, Lazio, Puglia, Basilicata, Sardegna), è stata individuata come territorio potenzialmente idoneo alla costruzione di un “cimitero nucleare” in cui seppellire in sicurezza le scorie radioattive presenti (anche da decenni) in Italia, provenienti dalle quattro centrali nucleari e dalla decina di impianti in disuso. I siti indicati, per la Sicilia, … Continua a leggere Rifiuti nucleari in Sicilia, tutto quello che c’è da sapere (e la faccenda spiegata dall’inizio) »

  MESSINA. Il sindaco, Gaetano D’Arrigo, ha rassegnato le dimissioni (in realtà è stato sollevato dall’incarico dal re Vittorio Emanuele III). Dei suoi assessori non c’è più nessuno. Ci sono solo diciotto consiglieri comunali, che si riuniscono in seconda convocazione. Inizia con una formalità di rito, che nella sua ufficialità svela tutto l’orrore di una città quasi del tutto cancellata dalla faccia della terra, la … Continua a leggere “Messina, 14 febbraio 1909”: la prima seduta del consiglio comunale dopo il terremoto »

  MESSINA. Quanto è sismica l’area dello Stretto di Messina? Molto, probabilmente come poche altre zone al mondo (e infatti secondo l’Ingv, istituto nazionale di geologia e vulcanologia, è il territorio più “movimentato” d’Italia). In un anno, Messina e Reggio sono infatti bersagliate da centinaia di terremoti, la stragrande maggioranza dei quali non avvertibili e avvertiti dall’uomo, ma che testimoniano la proverbiale irrequietezza dell’area. Calcolando … Continua a leggere Terremoti, quanti se ne registrano a Messina in un anno »

  MESSINA. Il periodo trascorso a Messina da Michelangelo Merisi, narrato da Nadia Terranova e disegnato da Lelio Bonaccorso: e quanto racconterà il libro in uscita a febbraio per Feltrinelli “Caravaggio e la ragazza”, che ripercorre in veste di romanzo grafico, il periodo trascorso dall’artista in riva allo Stretto. “Tra il 1608 e il 1609 Caravaggio soggiornò a Messina. Due delle tele che eseguì su … Continua a leggere Gli anni di Caravaggio a Messina, raccontati e disegnati da due messinesi »

  MESSINA. Sono passati più di trent’anni da quando l’Italia, in seconda serata, ha imparato a riconoscere quel talento a metà tra surrealismo delirante e dadaismo puro di un messinese trentasettenne, con una voluminosa chioma riccioluta e due baffoni da tricheco, che tra dialoghi assurdi, gag fulminanti e parodie del “buon presentatore” televisivo, avrebbe fatto diventare Indietro Tutta, guidato dalla sapiente mano di Renzo Arbore, … Continua a leggere Nino Frassica, da “Rino Quaglia” al cult della tv “Indietro tutta” »

  MESSINA. Stamattina il presidente della Regione Nello Musumeci sarà a Messina presso la Soprintendenza dei Beni culturali e ambientali per una riunione operativa che riguarderà la riqualificazione della Zona Falcata di Messina. Una delle discussioni potrebbe riguardare anche il tirare fuori dai cassetti in cui langue da una decina d’anni il Piau “Porti & Stazioni”, piano innovativo in ambito urbano che mira al rafforzamento strategico, … Continua a leggere Zona falcata, torna il P.i.a.u. “Porti e stazioni”: cos’è e come rivoluzionerà il waterfront del centro »

  MESSINA. Messina è la città che in Italia spende di più per il soccorso civile: 13,6 euro pro capite, poco meno del doppio della seconda in classifica, Venezia (7,35 euro pro capite) e il triplo della terza (Genova con 4,35). In totale, il comune di Messina ha speso nel 2019 qualche spicciolo meno di tre milioni di euro in interventi per mitigare le conseguenze … Continua a leggere Calamità naturali, Messina è la città che spende di più in Italia »