Archivio Tag: Procura di Messina

  MESSINA – Stamattina la Guardia di finanza ha eseguito il sequestro preventivo di aziende, conti e immobili per un valore di 100 milioni di euro. Il più cospicuo mai fatto dalla procura di Messina. Sono state sequestrate anche le quote della Ge.pa, che erano state trasferite da Francantonio Genovese – fraudolamente, secondo gli inquirenti – al figlio Luigi, si tratta delle azioni della società che … Continua a leggere Sequestro ai Genovese, tutti i particolari dell’inchiesta punto per punto »

  MESSINA. Un sequestro di una clinica privata tra le più note a Messina (l’immobile, non l’attività) che parte da lontano. Un gioco di scatole cinesi che ha inizio nel 2002 quando nascono contestualmente due società, sono la Aughi Sa, in Lussemburgo, e la Villa Cappellani Srl, con sede a Messina. Dal Lussemburgo vengono trasferite somme alla società dello Stretto che acquisisce l’immobile dove ha sede la … Continua a leggere Messina, sequestro Cappellani: la ricostruzione della vicenda, dal 2002 ad oggi »

MESSINA – Evasione fiscale e riciclaggio. Soldi “ripuliti” all’estero e fatti rientrare illecitamente in Italia da tre imprenditori messinesi, proprietari del locali della Cappellani, da stamattina sotto sequestro. Per questo dalle prime ore del mattino la Dia di Messina, col supporto del Centro operativo di Catania e la Guardia di finanza stanno sequestrando la clinica privata del viale Regina Elena. Un gioco di scatole cinesi … Continua a leggere Messina, sequestrata la nota clinica Cappellani »

MESSINA – Dal Cas alzano le spalle: “Siamo rimasti in tre, chi conosce il territorio dovrebbe saperlo”, spiega  il direttore generale, Salvatore Pirrone, facendo riferimento alle ultime polemiche col sindaco della città metropolitana, Renato Accorinti. E continua: “Ieri hanno fatto l’ultimo sopralluogo, dopodiché facciamo la gara entro questo mese, messo nero su bianco a verbale”.  Due anni dopo, quindi, dovrebbero essere finalmente affidati i lavori … Continua a leggere Letojanni e la frana immobile. Storia di due anni di impasse »

“….Sono problemi tuoi, forza il sistema, premi il bottone e fammi la polizza..” e poi ancora: “…senti tu non lo sai chi sono io? Quando ti chiedo una cosa chiudi l’ufficio e vieni subito a casa mia, non ci vieni?. Aveva provato un imprenditore di Taormina, titolare di agenzia, a rifiutarsi di concludere un contratto di assicurazione per una macchina con targa di prova, nonostante … Continua a leggere Taormina, arrestati due membri di cosa nostra etnea »