Category Archives: Le cinque

  Le città visibili nel corso del tempo cambiano organi, sistema venoso, arterie o a volte solo i vestiti e il trucco. Quando le grandi arterie stradali si incrociano con le diverse rotazioni geometriche dei tracciati urbani lì in quelle zone incerte si generano ciclicamente i cambiamenti di progetto. Le auto private aumentano, i trasporti pubblici cambiano natura, gli usi della città si modificano, ecco … Continue reading Cinque volti di piazza Cairoli (e del viale San Martino) nel corso del tempo »

    Duomo e centro storico   Un poligono irregolare vasto e armonioso, circondato da imponenti palazzi (ancora senza sopraelevazioni e baraccopoli sui tetti). È così che si presenta il “cuore di Messina” nell’ultimo decennio dell’Ottocento, vent’anni prima del sisma che squarciò per sempre il volto della città. A mutare, rispetto all’immagine attuale, è la stessa Cattedrale (all’epoca priva del Campanile, crollato in parte con … Continue reading Cinque istantanee della Messina che non c’è più »

  Le prime luci del giorno   C’è un incredibile film che viene proiettato dalla notte dei tempi in infinite e infinitesimali varianti. È il grande spettacolo dello Stretto di Messina: uno show della Natura che ha inizio ogni mattina alle prime luci dell’alba, quando i primi bagliori del giorno iniziano a fare capolino alle spalle dei monti calabri. Quello che accade è un piccolo … Continue reading Elegia dello Stretto: effetti speciali, miraggi e prodigi pittorici »

  MESSINA. Dalla provincia ionica a quella tirrenica, piccoli comuni, ovviamente tutti di montagna, in cui ritrovare un po’ di refrigerio (o almeno sollievo) durante il mese più caldo di una delle estati più calde degli ultimi anni. FLORESTA A 1275 metri sopra il livello del mare è il comune più alto della Sicilia. Il borgo si sviluppa tutto attorno alla chiesa madre di Sant’Anna e … Continue reading Cinque mete per provare a sfuggire al caldo di agosto »

  Di Cristina De Luca Bubble Room- Villarè Un soggiorno all’interno di una “bubble room” semitrasparente, sotto le stelle e fra gli orti profumati e colorati dell’Azienda Agricola Villarè. Gli ospiti, immersi nella natura di un’azienda dedita al raccolto e alla cura degli animali, hanno la possibilità di godere di una colazione con vista sull’ammaliante panorama dello Stretto di Messina. La struttura, di elevata qualità … Continue reading Cinque località insolite dove villeggiare a Messina e dintorni »

  Aperitivi e serate Le giornate si allungano, fa buio sempre più tardi, e il profumo di gelsomino, di notte, inizia ad invadere le strade del centro città. Ci sono proprio tutti quegli ingredienti, dei primi giochi di prestigio, che anticipano la magia dell’estate in riva allo Stretto, e chi ama vivere la notte lo sa bene. Si parte con alcune tra le proposte per gli … Continue reading Cinque cose da fare questo weekend a Messina »

  Speciale Primo Maggio   Per chi è alla ricerca di qualcosa che non sia la classica, intramontabile e sempre piacevole “rustuta” casalinga a base di braciole e salsiccia, con il tipico “entrée” di salame, formaggi ed olive schiacciate ad aprire la fame, per poi passare alla pasta incaciata, con l’intento finale di abbandonarsi ad un pisolino sotto l’ombra di un albero o direttamente sul … Continue reading Cinque cose da fare questo weekend a Messina »

  Fermammo persino il vento. Racconti e letteratura di partigiani (Autori vari; Shake edizioni, 2021) Un universo di racconti, pagine di diario, resoconti militari, documenti politici che riguardano la Resistenza è enorme e, al contempo, quasi sconosciuto. La letteratura “ufficiale” della Resistenza si basa su un’impalcatura composta dalle pagine di Calvino e Fenoglio, le testimonianze di Renata Viganò e Luigi Meneghello, il racconto del lager … Continue reading “Cantiere lettura”: cinque libri per ricordare il Giorno della Liberazione e la Resistenza »

  Aperitivi, serate e musica dal vivo     Per i mondani e per chi ha voglia di staccare la presa dagli impegni di lavoro, o di festeggiare la sessione straordinaria di esami appena conclusa, questo weekend ha solo l’imbarazzo della scelta. Si inizia stasera con il Venerdì ’90 del Cortile Segreto, dove tra rosette gourmet farcite con salumi e formaggi o con curiosi e … Continue reading Cinque cose da fare nel (lungo) weekend »

  Certo, la pasquetta è l’inferno dei vegetariani e dei vegani, per quella inspiegabile compulsione ad arrostire qualsiasi cosa fino al giorno prima poggiasse su quattro zampe, ma insomma, non siamo nati ieri e sappiamo che le restatine del giorno precedente servono per spizzuliare, aprire lo stomaco, sgrasciare: tutti sinonimi dello “spazzoliamoci tutto che da domani inizia il calvario prima della prova costume”. E quindi … Continue reading Cinque piatti tradizionali di pasquetta »