Archivi della categoria: Spotlight

Di Giampiero Neri e Alessio Caspanello MESSINA. Continua il viaggio in quattro puntate in cui, con l’ausilio di una fotogrammetria interattiva, LetteraEmme racconterà per immagini come è cambiato il territorio dal 2000 ad oggi. La seconda puntata è dedicata al centro città Come visualizzare i cambiamenti del territorio DAL CELLULARE: cliccare su una qualsiasi porzione dell’immagine, il cursore si sposterà automaticamente e rivelerà le differenze … Continua a leggere Com’è cambiata Messina dal 2001, seconda puntata: il consumo del suolo negli ultimi 20 anni »

  PALERMO. Una mappa dove segnalare l’abbandono di rifiuti da parte di cittadini incivili in tutta la Sicilia. È l’idea che ha avuto un gruppo di ragazzi siciliani che hanno creato, insieme al portale, anche una pagina Instagram chiamata “Respect Sicily” (qui il link) per pubblicizzare la loro iniziativa sul web. Uno dei maggiori problemi dell’Isola, infatti, è quello delle discariche abusive che si vengono a … Continua a leggere Rifiuti abbandonati in Sicilia, una mappa per localizzare tutte le discariche abusive dell’Isola »

  PALERMO. Da 48.8 a -4.3: è lo sbalzo termico, di 53.1 gradi, che la Sicilia ha subito nel giro di 5 mesi. L’evento di è verificato nella provincia di Siracusa, nello specifico a Floridia, località dove è situata la stazione di rilevamento del SIAS, sistema informativo agrometeorologico siciliano, in cui l’11 agosto, la colonnina di mercurio ha fatto segnare 48.8 gradi centigradi, la più alta … Continua a leggere In Sicilia in cinque mesi c’è stato uno sbalzo termico di 53 gradi »

  MESSINA. Nonostante la Sicilia sia entrata da due giorni in zona arancione, Messina (città e provincia) sembra aver appena superato il picco della quarta ondata, e si dirige (lentamente) verso la fine dell’emergenza. È quanto appare dagli ultimi dati rilasciati dal Ministero della Salute, che evidenziano come il punto più alto della curva dei contagi della provincia dello Stretto infatti sembra essere stato toccato lo … Continua a leggere Coronavirus: la quarta ondata a Messina sta terminando, dicono i numeri »

Di Giampiero Neri e Alessio Caspanello MESSINA. Solo 2018 il cemento si era mangiato già 280mila metri quadrati di territorio. Nel 2020 la provincia di Messina è stata privata di altri 19.527 ettari di suolo, consumati dal cemento. Un tema che va avanti da vent’anni, e che in città ha una data d’inizio ben precisa: 18 ottobre 2002, giorno della pubblicazione in Gazzetta ufficiale della … Continua a leggere Com’è cambiata Messina dal 2001, prima puntata: il consumo del suolo negli ultimi 20 anni »

  MESSINA. Come va l’epidemia di coronavirus in Sicilia rispetto a un anno fa? Meglio. Molto, a vedere certi valori. Aumentano (di molto) i positivi, ma diminuiscono notevolmente i ricoveri e le terapie intensive, sia a livello percentuale che in termini assoluti, nella comparazione del periodo a cavallo tra l’ultimo mese del 2021 e i primi 15 giorni del 2022, e lo stesso periodo di … Continua a leggere Coronavirus, come va in Sicilia rispetto all’anno scorso: i grafici con tutti i dati »

  MESSINA. Il sindaco di Messina Cateno De Luca non emanerà ulteriori ordinanze di chiusura delle scuole e quindi la disposizione della didattica a distanza. Lo ha spiegato ieri, in una delle consuete dirette, citando una circolare di Edda Paino, direttrice del dipartimento Prevenzione dell’Asp di Messina secondo cui non ci sarebbero focolai che impedirebbero il ritorno in aula degli studenti e degli scolari. Un … Continua a leggere Messina, tutte (o quasi) le ordinanze revocate di Cateno De Luca: dal caos del lockdown alle scuole »

  MESSINA. Il sindaco Cateno De Luca non si dimetterà domani ma, sostiene, fra una settimana. È quanto ha annunciato nel corso della diretta serale, in cui ha spiegato di voler partecipare da primo cittadino all’incontro fra i sindaci metropolitani e il Papa organizzato dall’Anci il 5 febbraio (quindi oltre i 20 giorni fra l’annuncio e l’ufficializzazione delle dimissioni). “Cari asini volanti – ha detto, … Continua a leggere Dietrofront, Cateno De Luca non si dimette oggi (come le precedenti sei volte) come annunciato »

  MESSINA. Se da un lato la città dello Stretto si posiziona tra le ultime città italiane nel rapporto tra il verde urbano fruibile e abitanti, di contro trionfa in vetta alla classifica per la percentuale di aree protette all’interno del territorio cittadino. È quanto si evince dai dati Istat 2020 sul verde urbano. Secondo lo studio, spettano ad ogni singolo cittadino di Messina soltanto 5.5metri quadri … Continua a leggere Verde urbano, il “paradosso” messinese nella ricerca Istat »

  MESSINA. C’è una partecipata, sconosciuta ai più, che da ventisei anni grava (poco, ma grava) sui bilanci del comune di Messina, e che in questo arco di tempo rappresenta ancora una partita non si è riusciti a chiudere. E’ la “associazione ente teatro di Messina”, nata nel 1988 e messa in liquidazione nel 1996. E in quello stato di sospensione è ancora oggi, al … Continua a leggere Messina, c’è una partecipata in liquidazione da… ventisei anni »