Archivio Tag: Daniele Ialacqua

cassonetti-messinambiente

MESSINA. La fase di transizione tra Messinambiente e MessinaServizi bene Comune, il passato e il futuro dei servizi ambientali del comune di Messina, si sta rivelando più lunga e complicata del previsto. Perché è il presente che si sta rivelando problematico e complicato. Sul fronte MessinaServizi Bene Comune lo scenario non è al momento roseo. Oggi in consiglio comunale si deciderà (forse) dell’affidamento del servizio … Continua a leggere MessinaServizi, l’amministratore Beniamino Ginatempo: troppi dipendenti »

      MESSINA. «Spero che non significhi nulla. Temo che possa significare qualcosa». L’assessore all’Ambiente Daniele Ialacqua, intervistato da Manuela Modica mentre alle sue spalle si spengono i fuochi del rogo improvvisamente divampato nell’impianto di trattamento della differenziata di Pace, non lo dice chiaro e tondo, ma lascia intuire che le tempistiche dell’incendio potrebbero essere per lo meno sospette. «Significherebbe che si vuole creare un … Continua a leggere Incendio a Pace, i dubbi di Ialacqua: “Coincidenze sospette”. L’intervista video »

  MESSINA. Tutto pronto per la pasquetta sui colli san Rizzo: natura, sole, aria pulita e… munnizza. A perdita d’occhio. Soprattutto nell’area attrezzata di Musolino, zona a verde in cui, complice il tempo clemente e le temperature miti dell’ultimo mese, i messinesi vanno a trascorrere qualche ora di svago. Dimenticandosi però di pulire dopo i pic-nic.     Lo spettacolo, a metà tra il triste ed … Continua a leggere Musolino, tutto pronto per la pasquetta… spazzatura compresa »

MESSINA. Gliel’hanno promessa, a Daniele Ialacqua. Lo sgarro di chiamare “Bene Comune” la nuova società che si occuperà di ambiente, non è andato giù a una nutrita schiera di consiglieri comunali, tutta più o meno coincidente con la pattuglia dei ventitré che hanno votato la sfiducia, e dei quali il capo carismatico è Pippo Trischitta. Che un nome così “comunista” possa rappresentare tutta la volontà dell’aula … Continua a leggere Regolamento sui beni comuni, in consiglio comunale si prepara “l’imboscata” »

MESSINA. “Abbiamo la voglia e la gioia di poterlo fare”. Renato Accorinti raduna al Palacultura i suoi assessori (quelli che sono rimasti), di sabato mattina, per una “parata” dopo la vittoria in aula di due notti fa, quando è stata bocciata la mozione di sfiducia che avrebbe azzerato giunta e consiglio. Facce distese e larghi sorrisi da parte di tutti i rappresentanti dell’amministrazione, il pericolo … Continua a leggere Accorinti ed i suoi assessori “in parata” dopo la mancata sfiducia »

MESSINA. Costituire una nuova società completamente “in house”, poi affidarle la gestione dei servizi ambientali, trasferire quasi 600 lavoratori da Ato3 e Messinambiente, il tutto vincendo la riottosità del consiglio comunale e le perplessità di molti dei suoi singoli elementi. Arriva in aula, e non ci avrebbe scommesso nessuno dati gli sviluppi degli ultimi giorni, la MessinaServizi Bene Comune, società che l’amministrazione guidata da Renato … Continua a leggere MessinaServizi Bene Comune: il punto sulla società che prende il posto di Messinambiente »