Author: Franz Moraci

  MESSINA. Secondo i dati del Ministero dell’Interno, sono 3895 gli studenti fuori sede siciliani che hanno richiesto al proprio comune di residenza di votare fuori sede in occasione delle elezioni europee. Ma dove hanno votato gli universitari che hanno fatto richiesta? La gran parte, ossia 1720 elettori, si è recata alle urne delle sezioni speciali nella prima circoscrizione che comprende Lombardia, Piemonte, Liguria e … Continue reading Elezioni Europee, solamente 3895 studenti siciliani hanno richiesto di votare come fuori sede »

  MESSINA. Anche per il 2022, la città dello Stretto è il primo capoluogo siciliano per il reddito medio dei suoi contribuenti. A testimoniarlo sono i dati sulle dichiarazioni dei redditi del 2023, quindi per l’anno d’imposta 2022, del Ministero dell’Economia e delle Finanze. I cittadini messinesi hanno dichiarato in media 20.982 euro che sono stati poi tassati dall’erario. Rispetto il 2021 quando il reddito … Continue reading Redditi in Sicilia, i messinesi sono più ricchi, ma anche… più poveri »

  Era il novembre del 2022, un anno e mezzo fa, quando iniziavo la stesura di un articolo sul ponte dello Stretto. Nel mentre parlavo con molti miei amici. Stavo a Bologna e molti attivisti non ne sapevano molto. Molti non sapevano neanche che esiste questa proposta di grande opera e l’impatto su un territorio a loro sconosciuto. Non conoscevano né i costi né come … Continue reading Vuoi vedere che ci voleva il ponte per mostrare il classismo dei messinesi? »

  MESSINA. E’ una giornata di scirocco. Le palme su via Circuito oscillano costantemente. Gli abitanti non escono, molti sono a casa a preparare il pranzo di Pasqua che sarà consumato il giorno dopo. «Sconvolgente, non pensavamo più al progetto. Non avrei comprato questa casa e mi è crollato il mondo a dosso» Queste le parole di Rosa Cattafi che nel patio della sua casa … Continue reading Ponte, come si vive con la spada di Damocle di un esproprio sulla testa (video) »

  MESSINA. Tra il martedì 26 e mercoledì 27 marzo 2024 la qualità dell’aria nella città dello Stretto è stata dichiarata “pessima” da molti siti metereologici: i livelli di concentrazione di polveri sottili hanno superato i limiti previsti dal decreto legislativo 155 del 2010. In base al bollettino dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale (ARPA) le due stazione di rilevazione del Viale Boccetta e di … Continue reading Cosa c’era nell’aria a Messina durante la foschia di una settimana fa »

  MESSINA. Dopo oltre dieci anni, la città dello Stretto è tornata a ospitare oltre 500 mila crocieristi all’interno del suo porto storico. A dichiararlo è il report “Speciale Crociere” della società di consulenza Risposte Turismo. Precisamente nell’arco del 2023, sulle banchine del porto storico hanno transitato 525.929 turisti, segnando dunque un incremento del 35,6 per cento in più rispetto l’anno precedente. Per quanto riguarda … Continue reading Turismo, mai così tanti crocieristi in transito dal Porto di Messina »

  MESSINA. Oltre 900mila metri quadri di proprietà private sono stati colpiti dalle fiamme degli incendi di fine luglio nel territorio della città di Messina. A dichiararlo sono i dati del Comune di Messina che sono stati pubblicati sul portale opendata successivamente alla raccolta dei moduli attraverso i quali i cittadini hanno potuto segnalare i danni subiti durante le tre giornate in cui sono andati … Continue reading Quanto danno hanno fatto gli incendi di luglio, in cifre »

  MESSINA. Nel 2022, la città dello Stretto è la prima città per percentuale di disoccupati tra le grandi città italiane. Con il 34,9% di tasso di disoccupazione, Messina supera Napoli (28,6%), Catania (26,6%) e Palermo (20,6%).  A dichiararlo è l’ufficio statistico del Comune di Messina che negli scorsi giorni ha rilasciato “Messina in Cifre 2022”, il report nel quale vengono presentati i numeri che descrivono … Continue reading Messina è la prima grande città italiana per tasso di disoccupazione »

  MESSINA. Nel 2022 Messina è la quinta città più trafficata d’Italia: una posizione che costa ai messinesi circa 730 euro l’anno ogni 10 chilometri percorsi nel traffico nell’ora punta. A dichiararlo è il report della multinazionale Tom Tom, società olandese che si occupa di navigazione satellitare e ogni anno restituisce un indice della condizione del traffico nelle maggiori città del mondo. Rispetto l’anno precedente, … Continue reading Traffico, Messina è la quinta città più caotica d’Italia »

  MESSINA. Chi non si ferma allo stop, chi si distrae alla guida e arrota qualche povero malcapitato, chi non dà precedenza, chi guida come fosse all’ultimo giro della 500 miglia di Indianapolis: il campionario di incidenti provocati da chi è alla guida di un mezzo è vastissimo, ma apparentemente in vistoso calo da anni. Quali sono le cause più frequenti? Il mancato arresto alle … Continue reading Chi provoca più incidenti in città (e come lo fa) »