Author: Alessio Caspanello

  MESSINA. Il governo si prepara a misure emergenziali per fronteggiare i possibili contagi da coronavirus, con un decreto legge del 22 febbraio con il quale sono state individuate “misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza”. Il provvedimento, secondo il ministero dell’Interno è finalizzato “all’attivazione da parte delle autorità competenti, di ogni misura utile a Fronteggiare l’evolversi della situazione epidemiologica, sulla base dei principi dell’adeguatezza … Continua a leggere Coronavirus, misure straordinarie: cosa prevede la legge per il contenimento del contagio »

  MESSINA. Dopo una giornata di riunioni e colloqui, si vanno delineando le strategie che si metteranno in atto a Messina per far fronte all’emergenza (al momento solo presunta) coronavirus. Già nel pomeriggio di ieri il quadro era stato illustrato (e non era troppo roseo), evidenziando numerose mancanze e una macchina che ancora non è perfettamente oliata. In serata non si è saputo molto di … Continua a leggere Messina, Coronavirus: nessuno stop agli spostamenti. E le scuole (per ora) restano aperte »

  MESSINA. Il coronavirus è arrivato in Italia con fragore, e nel giro di un giorno ha provocato la morte di un uomo di 77 anni nel padovano, e fatto registrare il contagio di una quindicina di persone in Lombardia. Nonostante gli esperti continuino a consigliare calma e cautela, sottolineando come il pericolo sia attualmente circoscritto e non ci sia nessuna necessità di allarmarsi, più o … Continua a leggere Coronavirus, come si stanno muovendo le autorità a Messina »

  MESSINA. Non solo la pedonalizzazione di via Garibaldi (e anche una estesissima Ztl tra Palazzo Zanca e piazza Cairoli), un piano per raddoppiare i parcheggi e quello per garantire un adeguato trasporto pubblico che possa scoraggiare l’utilizzo dell’auto in centro città, ma anche una razionalizzazione delle reti semaforiche e la creazione di cinque nuove rotatorie, quattro a sud e una a nord. Sono le … Continua a leggere Piano del traffico, ecco i luoghi della città in cui sono previste le nuove rotonde »

  MESSINA. Tutto molto bello (e molto discusso), ma i fondi per la pedonalizzazione di via Garibaldi, per le Ztl e per il potenziamento del servizio di trasporto pubblico e dei parcheggi perché tutto sia realizzato? Ad oggi non ci sono. Anzi, non ci sono più. Perché il progetto di “mobilità dolce Cairoli-Porto-Duomo”, previsto per un milione e mezzo di fondi Pon Metro dalla vecchia … Continua a leggere Via Garibaldi pedonale, i fondi per la “mobilità dolce” (già stanziati nel 2018) sono stati cancellati »

  MESSINA. Cosa succederebbe al traffico messinese, già convulso, disordinato, selvaggio (e quarto in Italia per intensità), se il consiglio comunale decidesse di dare seguito a quanto contenuto nel piano generale urbano del traffico? Cosa accadrebbe in pratica con l’istituzione di un’unica grande isola pedonale estesa dal Duomo a piazza Cairoli, intorno alla quale l’ingresso sarebbe interdetto alle auto in determinati orari, e con la … Continua a leggere La via Garibaldi pedonalizzata? Migliorerebbe la mobilità in centro, secondo il piano del traffico »

  MESSINA. Cinquantanovesima in Europa, 104esima nel mondo, quarta in Italia: Messina è una città in cui il traffico è praticamente insostenibile. Lo certifica il Tom Tom Traffic Index 2019, che certifica l’incidenza del tempo trascorso in auto sulla qualità della vita. La buona notizie è che Messina “perde” una posizione, passando dal terzo posto che aveva ottenuto nel 2016, 2017 e 2018, al quarto … Continua a leggere Traffico urbano, peggio di Messina solo tre città in tutta Italia (e appena 103 nel mondo) »

  MESSINA. C’è l’ospedale Regina Margherita e l’ospedale “Piemontese”. C’è il “government office” (la prefettura), la “town hall” (il Comune), il “law courts” (il tribunale), ma anche il Duomo, l’università, la Finanza, la Dogana (“custom house”), le Poste, la stazione centrale, il magazzino dei viveri di scorta, il “direttorato provinciale” ma soprattutto il “fascist h.q. (headquarter)”, il quartier generale fascista, all’epoca piazzato tra le vie … Continua a leggere Messina, la mappa militare USA della II guerra mondiale. Che guidò i bombardamenti sulla città »

  MESSINA. Madre, sessantenne e malata, e figlia, metà dei suoi anni, disoccupata. Senza più una casa, senza una prospettiva di averne una a breve termine, e schiacciate dalle maglie della burocrazia e della politica. E’ la storia di Giusy, costretta letteralmente a dormire all’addiaccio, e poi a piazzare una tenda al Comune per sollecitare l’intervento della politica. Che non solo non è arrivato, ma … Continua a leggere Madre e figlia costrette a dormire per strada: eppure i fondi per l’aiuto ci sono. Ma non sono mai stati spesi »

  MESSINA. La decisione tra tre giorni, lunedi 27: si saprà se il consiglio comunale voterà la piattaforma “Cambio di passo” proposta dal sindaco Cateno De Luca, o se deciderà di bocciarla, costringendo De Luca a tenere fede alla sua decisione di dimettersi (a marzo) e andare ad elezioni a maggio. Ma quanto costerebbe una tornata di amministrative a Messina.?Molto. A giugno 2018, votare per … Continua a leggere Messina, quanto spenderebbe il Comune se il sindaco si dimettesse e si andasse a votare a maggio »