MESSINAI messinesi potranno presto volare, dall’aeroporto di Reggio Calabria, verso Roma, Milano o verso altre città del Nord Italia, ad una tariffa speciale – dedicata ai residenti nella città dello Stretto – di 40 euro. Lo ha stabilito la Conferenza dei Servizi sullo scalo “Tito Minniti”, alla quale ha preso parte anche la città metropolitana di Messina. 

“La Sacal, la società che si occupa di gestire gli aeroporti calabresi, vuole investire nello scalo di Reggio Calabria e trasformarlo nel punto di riferimento per la provincia di Messina.
Uno scenario certamente positivo per i messinesi, che potranno usufruire – con tariffe competitive – di un aeroporto distante pochi chilometri.
E per questo – in attesa della realizzazione del Ponte sullo Stretto, un punto fermo nel programma con il quale il centrodestra si appresta a governare – occorrerà intensificare e migliorare il trasporto marittimo veloce per i passeggeri”, commenta Matilde Siracusano (Forza Italia).
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments