MESSINA. Potrebbero tornare ai vecchi fasti le Cupole, la discoteca che negli anni ’90 era meta obbligata dille migliaia di messinesi che ogni finesettimana la prendevano d’assalto con ogni mezzo possibile (qui uno sguardo nostalgico a quell’epoca felice…), in alternativa ai locali della riviera ionica di Taormina e Giardini.

La Regione ha aggiudicato, per un canone annuale da 22mila euro, la concessione dei 3 mila metri quadrati del locale. A vincere il bando è stata la Degus srl di Milazzo, gestita da Antonio Romagnolo, figlio dell’ex proprietario Matteo, che entro tre anni, come da bando, dovrà effettuare i lavori di recupero della struttura per poter riprendere l’attività “in continuità” con la tradizione. La struttura ospitava, oltre alla discoteca, anche un ristorante e un lido.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments