PALERMO. Nozze siciliane per il cantante dei Radiohead Thom Yorke, che stamattina sposerà la sua compagna Dajana Roncione (di Monreale) a Villa Valguarnera a Bagheria. “Questo fine settimana, nonostante tutte le difficoltà causate dalla pandemia globale, siamo orgogliosi e felici di sposarci qui in Sicilia”, ha spiegato il cantante del gruppo inglese, uno dei più celebrati e importanti degli ultimi trent’anni.

Tra gli invitati, i Radiohead al completo, e numerosi divi italiani del grande schermo: Dajana Roncione è un’attrice. Celebrerà le nozze, che si svolgeranno sempre negli spazi della villa settecentesca, il sacerdote toscano di fede anglicana Claudio Bocca.

Sui motivi che hanno spinto la coppia a sposarsi in Sicilia nonostante il periodo non dei migliori per gli spostamenti, causa coronavirus, Thom Yorke ha spiegato che “La Sicilia è l’isola natale di Dajana. È cresciuta a Monreale, camminava per andare a scuola davanti al suo bellissimo duomo ogni mattina e ha ancora molti amici e parenti lì”.

I destini di Thom Yorke (e dei Radiohead) si sono già incrociati con la Sicilia 25 anni fa, in occasione di un memorabile concerto al Cibali di Catania, ad agosto del 1995, quando il gruppo, già conosciuto in patria e con un paio di singoli di successo, ma non ancora famoso tra il grande pubblico, aprì per gli americani (e parecchio celebri) R.E.M. (rubando loro la scena…qui il racconto della serata)

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments