MESSINA. Divieto di circolazione previsto per i veicoli e/o vetture pubbliche a trazione animale ed ogni attività di trazione o trasporto con equidi, nelle giornate caratterizzate da ondate di calore con livello di rischio 3. È quanto dispone il sindaco Federico Basile con un’ordinanza sindacale che entrerà in vigore a partire dall’1 luglio e fino al 30 settembre e che si baserà sugli avvisi giornalieri diramati dal Dipartimento Regionale di Protezione Civile e reperibili tramite collegamento telematico al sito https://www.protezionecivilesicilia.it/it/.

“In queste giornate – si legge nell’ordinanza – per i mesi estivi nel periodo dall’1 luglio al 30 settembre, le citate attività saranno consentite solo a decorrere dalle ore 18 a patto che le condizioni climatiche lo consentano e che la temperatura registrata sia sotto ai 33° C” e “che nel periodo di blocco della circolazione agli equidi utilizzati per i fini di cui in oggetto, sia garantita idonea movimentazione e cura al fine del benessere fisiologico degli animali medesimi secondo le indicazioni impartite dalla commissione medico veterinaria dell’A.S.P. competente per territorio”.

L’attività degli equidi è, inoltre, vietata dal 1 giugno al 15 settembre dalle 13.30 alle 15.30, così come disciplinato nel “Regolamento per la tutela ed il benessere degli animali e la loro convivenza con i cittadini”, giusta deliberazione del Consiglio comunale n. 556 del 21/11/2019.

 

Subscribe
Notify of
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments