MESSINA. Sta facendo molto discutere l’assenza di Messina dall’edizione 2021 della kermesse “Le Vie dei Tesori” (qui le ragioni). Fra i tanti ad intervenire anche l’ex assessore del Comune di Messina Pippo Scattareggia, che su Facebook si toglie qualche sassolino dalle scarpe… tirando in ballo anche la “bandiera Blu”.
«Per la prima volta fuori da questo importante evento/appuntamento con la Cultura. Invece di “alzare l’asticella”… stiamo cadendo nel baratro della presunzione e dell’inettitudine», scrive a proposito del Festival.
Non manca una frecciatina anche sull’assegnazione dei riconoscimenti agli arenili: «Mi pare che il Covid, a ragion veduta, non abbia inficiato sulle località che hanno ottenuto la Bandiera Blu. Cerchiamo di distinguere tra i veri ostacoli e l’inefficienza», ha commentato l’ex assessore.
guest
1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Lellina
Lellina
14 Maggio 2021 8:37

Ma certo. Quando Scattareggia era assessore alla cultura (!) abbiamo avuto la salsicciata davanti al palazzo municipale e le luminarie a pagamento a piazza Cairoli. Ma faccia la cortesia di tacere.