MESSINA. Sono iniziati questa mattina i lavori per la costruzione del villaggio di Natale di Piazza Cairoli, che salvo imprevisti sarà ultimato entro domani sera. Un grande spazio espositivo nel cuore della città caratterizzato da una pista sul ghiaccio, una ruota panoramica, un presepe, installazioni luminose, uno show cooking e decine di stand. A disegnare il progetto, commissionato da Confcommercio, è stato l’ingegnere Francesco Mento dello studio “Aria progetti”.

Il villaggio, la cui idea è stata concepita qualche mese fa, sarà abbellito da un albero di Natale, da una ruota panoramica alta circa 20 metri (posta nell’area oggetto di ristrutturazione nei mesi estivi), da un gazebo istituzionale della Confcommercio, un palco mobile. Poi una pista di ghiaccio da 20 metri per 15, un’area destinata allo “show cooking” da 150 metri quadrati, e la “casa di Babbo Natale”, dove i bambini potranno incontrare il “vecchio barbuto” e consegnargli le lettere, che si affacceranno tutte sulla parte pedonalizzata di via Giordano Bruno.

Ogni sera, lo spazio ospiterà eventi musicali e teatrali, oltre a laboratori d’arte per artigiani, scultori, pittori e fotografi. Ma piazza Cairoli sarà solo il centro nevralgico delle festività, dato che il Comune ha esteso gli eventi natalizi dalle Masse a Giampilieri.

Di seguito la mappa del progetto e le foto dei lavori in corso:

 

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments