MESSINA. Piazza Duomo, largo san Giacomo, ma anche Paradiso, nel rione “case basse” e per il villaggio di Galati Sant’Anna. In arrivo nuova luce per Messina. In tutto, gli interventi costeranno oltre 220mila euro e sono stati appaltati nei giorni scorsi.

Il primo intervento, ed il più costoso (poco meno di centomila euro) interesserà l’area pedonale di piazza Duomo: I lavori, che prevedono l’istallazione di corpi illuminati led in luogo di quelli esistenti, riguardano anche l’illuminazione della via S. Giacomo e della piazza Immacolata di Marmo, oltre quella della fontana del Montorsoli, e saranno avviati al termine della fase di contrattualizzazione dell’appalto. Per evitare altri pali verticali lungo il perimetro della piazza, le sorgenti luminose saranno installate nelle aiuole.

Il secondo intervento interesserà la ristrutturazione dell’impianto di pubblica illuminazione del villaggio di Galati S. Anna, per un importo complessivo di 83.400 euro. I lavori che prevedono l’istallazione di corpi illuminati led su sostegni dedicati, esattamente come accadrà del rione Case Basse Paradiso. In questo caso, l’importo è minore: le opere costeranno 41.300 euro. Anche in questo caso, i lavori avranno inizio dopo la fase di contrattualizzazione dell’appalto.

(Nelle foto, i rendering della nuova illuminazione di piazza Duomo: la vista della piazza “a raso”, il retro della cattedrale con via san Giacomo e il prospetto della piazza)

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments