MESSINA. Rubinetti a secco per due giorni in 13 comuni della fascia jonica serviti da Siciliacque. Per consentire alcuni lavori di manutenzione alla galleria Ogliastro, in località Castelmola, sarà infatti necessario interrompere la fornitura idrica in arrivo dall’Alcantara dalle sei del mattino di oggi fino alle venti di giovedì 20 aprile. L’intervento riguarderà il collegamento del bypass del secondo pozzetto interruttore, nel territorio di Taormina, e la posa in opera della fibra ottica all’interno della tubazione per il telecontrollo del sistema idroelettrico. I comuni interessati sono quelli di Alì Terme, Gallodoro, Casalvecchio Siculo, Forza D’Agrò, Furci, Itala, Letojanni, Nizza di Sicilia, Roccalumera, Sant’Alessio, Savoca, Scaletta Zanclea e Santa Teresa di Riva (solo per le zone di Cantitadi e Svorsenello).

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments