PALERMO. Sono in tutto 1.959 gli studenti siciliani risultati positivi al coronavirus su 445.048 iscritti in tutta la regione. Questi i numeri del report dell’Ufficio Scolastico Regionale che ha preso in esame il 96% egli istituti scolastici siciliani (557 tra asili, elementari e medie) con dati aggiornati al 25 novembre. L’incidenza totale del contagio è dello 0,44%, stessa percentuale di contagio delle scuole messinesi (di città e provincia), ma che risulta in leggero calo rispetto a una settimana fa. A Messina città, una settimana fa, il valore era della metà esatta, 0,22. Nonostante questo, il sindaco Cateno De Luca ha emanato un’ordinanza di chiusura delle scuole per sette giorni, prorogata ieri per un’altra settimana.

Il rapporto medio alunni positivi/classi con alunni positivi (cioè la distribuzione della positività degli alunni tra le classi) è 1,30. Nell’analisi più il rapporto è vicino al valore 1 e più si evidenzia una situazione di assenza (o di numero limitato) di focolai. Il valore siciliano in questo caso è leggermente inferiore al messinese, che secondo lo stesso report si attesta 1,52.

I dati analizzati dal report tengono in considerazione solo gli attuali positivi (quindi vengono esclusi i guariti).

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments