Archivi della categoria: Editoriale

Il punto di vista del direttore e dei redattori del giornale sui fatti di attualità. Uno spunto, commentato, che serva da chiave di lettura per interpretare gli scenari politici, culturali e sociali della città

  Erano gli albori di LetteraEmme: l’editoriale di presentazione per il battesimo online, un freddo lunedi 16 gennaio di tre anni e mezzo fa. E già allora lo affermavamo con convinzione: da soli non si va da nessuna parte, bisogna fare rete. Concetto tanto più vero e urgente in questo momento storico e in questo luogo. È il motivo per il quale LetteraEmme sta con … Continua a leggere Da Lettera Emme e Stretto Digitale due borse di studio per affrontare la prossima rivoluzione web »

  di Alessio Caspanello e Marino Rinaldi MESSINA. Dopo tre anni e mezzo, LetteraEmme diventa “adulta”, e si veste come tale, smettendo i calzoncini da marinaretto. Un restyling grafico, seppure in continuità con la nostra identità, rivolto ai lettori per facilitare la lettura e rimanere in linea con il presente (se non precorrere i tempi) e un cambiamento strutturale per agevolare a noi della redazione … Continua a leggere Lettera Emme diventa grande e si rifà il look »

  La bizzarra “conferenza stampa” messa in piedi ieri mattina dal sindaco Cateno De Luca davanti a Palazzo dei Leoni ha avuto esattamente gli esiti che lo stesso primo cittadino si era prefisso, comprese le contestazioni, gli insulti, le tensioni e le immediate conseguenze, con il solito polverone mediatico, l’ennesima minaccia di dimissioni usata come forma di ripicca e l’esasperazione di una situazione estremamente delicata … Continua a leggere Cateno De Luca, di provocazione in provocazione fino al (dubbio) traguardo finale »

  MESSINA. All’inizio è stato “Gaetano detto Sciacca”, poi “Placidino”, quindi “Renatuccio”, “Gargamella” e “l’assessore Coca Cola”. Finita la campagna elettorale sono stati i “fancazzisti”, dipendenti e dirigenti, quindi i consiglieri comunali. Senza dimenticare i sindacalisti e pure qualche “coglioncello” di tifoso, qui e là. Oggi tocca alla stampa. Domani forse a qualcuno di voi. In questi quattro mesi abbiamo assistito a un incessante attacco a … Continua a leggere De Luca, il ruolo della stampa e la politica “spazzatura” »

  “Frase concettosa e sintetica, orecchiabile e suggestiva, destinata a rimanere impressa nella mente e a persuadere l’ascoltatore, usata specialmente nella propaganda politica e in pubblicità”.  È questa la definizione che il dizionario dà del termine slogan, una parola composta da sluagh (“nemico”) e ghairm (“urlo”) che originariamente significava “grido di guerra” o “grido di battaglia”. Al giorno d’oggi veniamo continuamente bombardati da slogan di … Continua a leggere Messina: l’importanza di fare politica con i “se” e con i “ma” »