CAPO D’ORLANDO. Scatta giovedì prossimo la prima edizione del Torneo Internazionale “Sicily Football Cup“, competizione di calcio giovanile che sarà ospitata negli impianti sportivi dei comuni di Capo d’Orlando, Brolo, Piraino e Rocca di Capri Leone. Il torneo, inserito nel gruppo Tornei Giovanili Sicilia di Davide Cicero e Francesco Casicci, è rivolto alle categorie allievi, giovanissimi, esordienti, pulcini e primi calci ed è prevista la partecipazione di settanta squadre. Tra queste, alcune società professionistiche che militano in Serie A (Cagliari, Crotone e Palermo) ed altre di grande tradizione (Salernitana, Cosenza, Padova, Sudtirol, Catania, Messina). La kermesse, inoltre, sarà ancor più internazionale grazie alla partecipazione di due squadre maltesi (Valletta F.C. e Sirens F.C.) e una rumena (Juniorul Bucarest).

La partita inaugurale di giovedì 13 aprile si disputerà al nuovo centro sportivo “Merendino” di Capo d’ Orlando che nell’ occasione verrà inaugurato dopo i lavori di restyling degli ultimi anni e vedrà di fronte le formazioni Under 13 di Sudtirol e Juniorul Bucarest. L’appuntamento per le finalissime delle rispettive categorie della “Sicily Football Cup” è fissato domenica 16 aprile e vedrà anche la consegna dei trofei realizzati in ceramica dai ragazzi del Liceo Artistico Regionale di Santo Stefano di Camastra.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments