Il Comune di Torregrotta entra nel Gal. Il centro tirrenico è stato ammesso insieme a Venetico e Valdina in via definitiva dall’Assessorato Regionale dell’Agricoltura alla società cooperativa a responsabilità limitata Gruppo di Azione Locale “Tirreno-Eolie”. Sin dal suo primo insediamento, l’attuale amministrazione comunale si è mossa per ottenere questa autorizzazione chiesta prima con un’autorizzazione di Giunta e poi con una delibera approvata dal Consiglio Comunale, nel giugno 2016. In settembre è stata ufficialmente costituita la società consortile, ma ad ottobre il Comune di Monforte ha ritirato la sua partecipazione dal Gal Tirreno-Eolie, per orientarsi verso quello “Peloritani”. Venendo meno quindi la continuità territoriale, Torregrotta è stata esclusa insieme ai comuni di Venetico e Valdina. I tre enti a dicembre si sono rivolti direttamente all’Assessorato Regionale, contestando la decisione e ottenendo un approfondimento della tematica. Le motivazioni sono state accettate proprio lunedì scorso.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments