MESSINA. Per i veri amanti della musica, ed i curiosi all’ avventura, l’estate vuol dire solo una cosa: Festival. Lucine colorate ed intermittenti, palchi in spiaggia e live in location da sogno: dai castelli ai parchi archeologici, dai teatri antichi, e laghetti naturali, alle barche a vela, insomma, atmosfere magiche nelle calde giornate d’ estete per cantare fino all’ alba e ballare con i piedi in acqua al chiaro di luna. Se state iniziando a programmare le vostre vacanze in giro per la Sicilia, cartina alla mano, tra una fritturina di pesce, un tuffo nelle acque cristalline del nostro mare, una birretta al tramonto, una passeggiata tra i borghi e le riserve naturali, e gli affascinanti resti di civiltà e mondi antichi sparsi per la nostra terra, incastrare il concerto del vostro artista preferito o lasciarsi incuriosire dal sound di una nuova band facendosi trascinare dall’avvolgente esperienza di prendere parte alla vita di un festival, aggiungerà un valore aggiunto inestimabile ed indimenticabile alla vostra estate. Dalla Sicilia Occidentale a quella Orientale, isole comprese, quest’ anno si è arrivati a raggiungere la quota di circa più di 15 festival estivi, sparsi ed organizzati sull’ intero territorio siciliano, dal mese Giugno al mese di Settembre. Tutti diversi tra loro, tutti coloratissimi e ricchi di emozioni, accomunati dall’ amore per la musica, in tutte le sue declinazioni, e dalla passione nel valorizzare gli scorci incantevoli che la Sicilia ci regala. Ce n’ è per tutti i gusti e per tutte le età: dal jazz alla trap, dall’ indie all’ elettronica, dal cantautorato all’ alternative rock e così via. Eccone allora, una lista, o meglio una mappa, in ordine cronologico, tra info utili, dettagli e curiosità.

 

The Island-Experience Festival – Il primo Festival siciliano interamente ecosostenibile avrà luogo a Pantelleria, precisamente all’ interno dello Zubebi Resort, dal 2 al 5 Giugno 2022, tra musica elettronica ed attività immersive nella natura. Dal tramonto in poi la line up che raccoglie un mix di talenti internazionali ed italiani, mentre di giorno sarà un continuo alternarsi di esperienze, nel segno del relax e della mindfullness, alla scoperta dei tesori di Pantelleria. Sul palco si alterneranno la dj Peggy Gou, Moodyman, i Nu Genea, Paola Tape, Ze in the cloud, Francesco Taskayali e molti altri. Si ballerà e ci perderà nella musica per tutta la notte, per poi ricaricarsi tra trekking, silent yoga, kayak, meditazione, mountain bike ed il meglio della tradizione enogastronomica locale, con street food di pesce crudo, degustazione di passito, capperi, ristoranti a km 0 e partnership con Bulldog Gin.

Palermo Festival  – A ben cinquantadue anni dal Palermo Pop Festival, il Woodstock siciliano del 1970 che raccolse una serie di concerti davvero rivoluzionari per quei tempi con protagonisti artisti del calibro di Aretha Franklin, Black Sabbath, Arthur Brown, Duke Ellington e molti altri, lo Stadio Renza Barbera di Palermo riapre le porte, dal 16 Giugno al 18 Giugno 2022, per l’edizione zero del Palermo Festival in cui si esibiranno tantissimi artisti della scena indie, rock, pop, rap ed elettronica contemporanea. Saliranno sul palco, nella giornata di sabato 18 Giugno, dalle ore 11.00 fino all’ 01.00, The Zen Circus, MACE (djset), Nitro, Johnny Marsiglia, Alessio Bondì, Thru Collected, Gazebo Penguins, Dirt O’ Malley, Lo stato dell’arte (Picciotto, Bruna, Manphredi, Violante Pretoria, Celo, Vivi, KGR, Marsilio, Zenkush, De Almeida) La zia, Eramo Nubi & Jack in the Box, Popshock, e molti altri. Nelle giornate precedenti, invece, si terranno degli eventi collaterali tra dj set di Corrado Fortuna e Giacomo Virzì, color party, attività sportive, un premio per musicisti emergenti e una mostra con foto inedite del Palermo Pop 70.

Eolie Music Fest – Torna per la sua seconda edizione, dal 30 Giugno al 5 Luglio 2022, l’Eolie Music Fest, il festival, per mare e terra, più cool di tutta la Sicilia con la direzione artistica di Samuel Romano (Subsonica). Quattro intere giornate dedicate ad una selezione musicale di altissimo spessore, tra grandi classici ed avanguardie, e alla scoperta delle baie e delle spiagge più belle delle Isole Eolie.  Il palco-caicco itinerante, che ospiterà la maggior parte degli artisti, come nei migliori film, sarà su una barca a vela turca della lunghezza di 27 metri, mentre il pubblico potrà decidere se partecipare con la propria barca o usufruendo di quelle turistiche. Agli eventi in mare, si alterneranno anche quelli “terrestri” tra la battigia, le strade ed locali di Lipari, Vulcano, Salina e Stromboli. La base sarà l’isola di Lipari, ed ogni pomeriggio si salperà alla volta dello scenario perfetto tra le altre isole. I primi artisti spoilerati ufficialmente vedono Capitan Daniele Silvestri l’1 Luglio alle Spiagge Nere di Vulcano, e Mannarino nella stessa location ma nella data del 3 Luglio. Occhio, perché bastano già questi due primi nomi per far intendere che sarà lanciata, quanto prima, una line up speciale, tutta da gustare e scoprire.

Ortigia Sound System – Arriva, anche quest’ anno, l’appuntamento con il Festival della musica elettronica per eccellenza in Sicilia, tra le mura del Castello Maniace ad Ortigia dal 27 al 31 Luglio 2022. Il tema di questa ottava edizione è il mito, un tòpos che ritorna utile nel cercare di trovare nuove narrazioni artistiche in una terra antichissima, così come si ritorna finalmente ai boat parties, tra festini galleggianti con Dj set d’ autore, e tuffi nel mare blu di uno dei borghi più belli del Mediterraneo. Line up varia e numerosa con deliziosi act, tra cui Kelly Lee Owens, Overmono, Joahn Talabot, Lyra Pramuk, Laurel Halo, Moritz Von Oswald Trio e tanti altri ancora.

Rainbow Island – Nello scenario naturale e naturalistico del Piccolo Parco Urbano di Bagheria, a pochi chilometri da Palermo, arriva, il 30 e 31 Luglio 2022, la prima edizione del Rainbow Island. Più che un semplice festival vuole essere una vera e propria esperienza a 360 gradi con musica proveniente da tutto il mondo, yoga, giochi per i più piccoli, mercatini a tema, esposizioni ed estemporanee artistiche. Sul palco nelle due giornate di musica senza sosta si alterneranno: Mezerg, Studio Murena, Populous, Kap Bambino, Melancholia, Ginevra e tanti altri ancora.

Indiegeno Fest – Grande ed aspettato ritorno per l’Indigeno Fest, organizzato da Leave Music, nella sua formula itinerante di sempre, ma soprattutto nelle location che da sempre l’hanno ospitato aggiungendo quel pizzico di magia in più. Cinque giornate, 29-30-31 Luglio e 3-4 Agosto 2022, all’ insegna della musica e della bellezza paesaggistica tra la Spiaggia di Patti, il Teatro Greco di Tindari per il concerto all’ alba di Max Gazzè, e la Riserva Naturale dei Laghetti di Marinello per l’attesissimo Secret Show al tramonto.  Giunto alla sua ottava edizione, non può fare altro che riconfermarsi come uno dei principali festival del Sud Italia, grazie alla sua dedizione da sempre nel consolidare l’importanza della musica, della cultura, e del turismo. Nel 2020, inoltre, è stato uno dei primi festival italiani a firmare il manifesto dell’organizzazione internazionale Keychange, che si occupa della parità di genere nell’ industria musicale. Svelata la prima parte della line up, all’ insegna dell’avanguardia e della qualità, che vanta artisti come Venerus, Lazza, Max Gazzè, Psicologi, Massimo Pericolo, Sike Luke, Yuman, Mara Sattei, Avincola, De Leo, Comqmartina, Arya, e tanti altri ancora se ne aggiungeranno, negli annunci dalla grafica spaziale, scendendo giù per lo scivolo che li porterà dritti su uno dei palchi più suggestivi mai visti. Una grande e piacevole novità di quest’ anno sarà la sua prima preview, “Aspettando Indiegeno @ Porte Aperte UNICT”, in collaborazione con l’Università di Catania, al Monastero dei Benedettini il 20 Giugno 2022 (Thru Collected, Hello Mimmi, Romeo & Drill).

Ypsig Rock – Il boutique festival italiano più bello, suggestivo e ricercato di sempre, riconosciuto a livello nazionale e internazionale, grande punto di riferimento europeo per gli appassionati di cultura indie ed alternative-rock, festeggia il suo XXV anniversario abbracciando il solito, speciale, mood Ypsi&Love. L’ appuntamento, come di consueto, è nella sua cornice naturale di sempre, in quel gioiellino di Castelbuono in provincia di Palermo, dal 4 al 7 Agosto 2022. L’ Ypsig più che un festival è un intero mondo, uno stile di vita, un’esperienza unica ed inimitabile contraddistinta per l’intimità ed il senso di comunità che si viene a creare, grazie alla musica e agli angoli più caratteristici del piccolo borgo di Castelbuono. La line up di quest’ anno vedrà protagonisti The Flaming Lips, 2Mandydjs, Diiv, Self Esteem, Yard Agt, Nation of Language, Pillow Queens, Penelope Isles, Natalie Bergman, e tanti altri ancora. Ultimo annuncio quello del live di Manuel Agnelli che sembra violare la regola dell’Ypsi Once (si sale una sola volta nella vita sui palchi del festival con lo stesso moniker), ma che in realtà si esibirà per la prima volta, sull’ Ypsi Once Stage di piazza Castello, da solista.

Festivalle – Ad Agrigento dal 4 al 7 Agosto 2022 ritorna l’appuntamento con il Festivalle, il festival internazionale di musica e di arti digitali della Valle dei templi, il parco archeologico più grande al mondo, inserito nella lista UNESCO dei Patrimoni Culturali dell’Umanità, e che mette al centro della sua ricerca l’incontro tra sonorità jazz e le contaminazioni contemporanee. Quattro giorni di musica, dove ogni concerto vivrà nell’incanto di luoghi senza tempo, tra i live al tramonto nel rigoglioso Giardino della Kolymbethra con vista sul Tempio dei Dioscuri, la prima serata sul main stage ai piedi del maestoso Tempio di Giunone, e l’after party sulla spiaggia di San Leone, in un avvincente rincorrersi tra musica e spettacolari architetture luminose. La line up al momento annunciata, prevede: Nu Genea, Marco castello, Dele Somisi Afrobeat Orchestra, Kamaal Williams, Karate, Lovesick Duo, Toquinho & Camilla Faustino e tanti altri.

Light Blue Festival – Ritorna per la sua terza edizione l’evento musicale più rivoluzionario della provincia di Agrigento, al Parco Ferroviario di Porto Empetocle dal 4 al 9 Agosto 2022 con una data speciale il 21 Agosto con protagonista Margherita Vicario, e che si pone da sempre l’obiettivo di unire diverse generazioni attraverso la musica. La line up in continua fase di aggiornamento ha già annunciato: Giorgio Poi, BNKR44, Serendipity, Nicola Siciliano, Cecilia, Kaze, Napoleone e si resta in attesa dei nomi che andranno a completarne il calendario.

Mish Mash – Si riaccendono, anche quest’ anno, dal 7 al 10 Agosto 2022, le luci del Mish Mash che ritorna, finalmente, alle origini nell’ incantevole atmosfera del magico Castello di Milazzo, a strapiombo sul Tirreno e con affaccio sulle Isole Eolie. Giunto alla sua sesta edizione, si conferma senza dubbio il festival musicale che celebra per eccellenza il melting pot culturale che ha attraversato la cittadella fortificata di Milazzo, il forte arabo-normanno più grande della Sicilia, tra beat sperimentali ed istallazioni artistiche, attraverso live performance e concerti che da sempre hanno visto protagonisti i principali esponenti dello scenario più cool della musica elettronica, pop, rock ma soprattutto indie italiana. Quest’ anno, a sorpresa, la graditissima e piacevole novità sarà data dalla presenza di ben due formazioni straniere che saliranno sul palco del castello incantato sul mare. La line up è ancora in aggiornamento ed è tutta da scoprire, ma dalle prime uscite, non può far altro che promettere grandi emozioni: La Femme, Apocalypse Wow, Emmanuelle, Mind Enterprises, Dumbo Gets Mad, BNKR44 e molti altri ancora che verranno annunciati nelle prossime settimane.

 

Alcatar Fest – Giunge alla sua XII edizione l’Alcatar Legalità e Cultura, dall’ 8 al 13 Agosto 2022 ad Alcamo, il festival che coniuga musica, cinema, istallazioni artistiche, presentazione di libri e dibattiti su temi innovativi. Sul palco itinerante, quest’ anno, si alterneranno Fulminacci, PopX, Ditonellapiaga, Angelo Ferrari e Hatiras, Queen of Saba, Laila Al Habash, The Heron Temple e tanti altri in via di annunciazione a completarne la line up.

Ellenic Music Fest – Seconda edizione per l’Ellenic Music Fest, il 12 e 13 Agosto 2022 a Piano San Gregorio, ad Agrigento, per uno speciale open-air nella città dell’antica bellezza che adesso si fa anche modera. Anche quest’ anno sul palco si alterneranno artisti della scena musicale italiana ed internazionale, in un giusto mix tra realtà emerse ed emergenti che hanno in comune talento e qualità artistica. La line up ospiterà: Apocalypse Wow, Inude, The Notwist, il dj-set di Colapesce+Paolo Mei/Antartica, Claxy, The Tangram, Subsonica ed Andy Bluvertigo dj-set.

 MAST Festival – Dopo la prima edizione del 2019, ritorna a Scicli dall’ 11 al 13 Agosto 2022, MUST, il festival di musica ed di arti visive, con la chiara intenzione di creare un movimento, una contaminazione culturale e artistica nella Val di Noto. Performance musicali e artistiche si alterneranno tra i meravigliosi siti patrimoni dell’Unesco, regalando un esperienza unica di socialità, conoscenza e riscoperta. Il focus musicale, quest’ anno, verterà sulla musica elettronica italiana con artisti come il salentino Populous, Bruno Bellissimo e con una particolare attenzione agli artisti siciliani come il dj Fabio Battaglia ed il Fluidae Collective tutto al femminile.

Opera Festival – Una suggestiva tre giorni a Milo, dal 17 al 21 Agosto 2022, dove il vulcano e la sua natura faranno da palcoscenico ad artisti italiani e internazionali tra albe musicali in antiche vigne, concerti nel bosco ai piedi di un albero secolare e secret event in antiche cave e grotte vulcaniche, nel paese etneo che stregò il Maestro Franco Battiato. Opera Festival vuole celebrare la musica e le arti attraverso la ricerca, la promozione e la valorizzazione del territorio vulcanico e offre un’ampia selezione musicale che spazia dal pop sperimentale ai suoni tradizionali della scena musicale locale. Il programma prevede anche conferenze, laboratori, attività all’aperto, degustazioni di vini e spettacoli musicali site-specific. Tra gli artisti già annunciati Brain De Palma, Ditonellapiaga, Dov’è Liana, Ela Minus, Hollyspleef, Mykki Blanco, Oklou, Paula Tape, Roza Terenzi b2b Reptant, Sky H1 + Mika Oki, Soichi Terada, Yin Yin.

Beat Full Fest – Arriva alla sua X edizione il Beat Full Fest di Palermo, il 31 Agosto e dall’ 1 al 3 Settembre, ai Cantieri Culturali della Zisa. Appuntamento storico musicale di fine estate del capoluogo Siciliano, che da sempre è stato sinonimo di qualità ed innovazione. Al momento le uniche due artiste annunciate sono quelle che si esibiranno il 31 Agosto, per una giornata interamente dedicata al femminile, con Margherita Vicario e Big Mama, ma nei prossimi mesi verrà svelata pian piano tutta la line up tra grandi nomi e sorprese.

*Infine, per chi ha voglia di allungare un po’ la strada, o si trova a passare per terra calabra, a Maida (CZ) si terrà la decima edizione del Color Fest, quest’ anno ispirato al concept “This must be the place”, dall’ 11 al 13 Agosto 2022, tra dj-set di Fabio Nirta ed live performance di The Notwist, Nu Genea, Mecna+Coco, Psicologi, Mace, BNKR44, Emma Nolde, Emmanuelle, N.A.I.P, Savana Funk, Dumbo Gets Mad, Giuse The Lizia, Marco Castello, Ginevra e Gomma.

 

 

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments