MESSINA. Due sere fa un albero sul viale Regina Margherita ha perso uno dei suoi rami, che è ceduto su una macchina parcheggiata lungo i bordi della strada. A darne notizia, segnalandolo anche alle autorità competenti, è stata la vice presidente del IV Quartiere Debora Buda, sottolineando che l’arbusto apparteneva al parco Aldo Moro e che la causa della caduta del ramo sia da attribuire al suo «totale abbandono degli ultimi anni».

«Ieri sera (in condizioni meteo normali) un grosso ramo è crollato sopra ad un’autovettura posta sotto al muro che circonda il Parco – racconta la consigliera – Ho subito chiesto l’intervento dei vigili che hanno messo in sicurezza la zona (con la speranza che il ramo non resti per settimane sul marciapiede) e nei prossimi giorni chiederò una potatura urgente degli arbusti presenti nel Parco Aldo Moro al fine di evitare ulteriori danni a cose e/o persone».

Da mesi, inoltre, si attende la riqualificazione del parco, dopo che a dicembre 2021 l’ex sindaco Cateno De Luca ha fatto un blitz nell’area verde dicendo che l’avrebbe restituito alla città (qui il link). Nel frattempo, il parco è stato anche temporaneamente occupato da un gruppo di cittadini per protesta (qui il link). Qui perché dal 2017 l’area non è stata restituita alla città ed è rimasto tutto fermo.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments