MESSINA. “All’Europa costa più non farlo che farlo: Il ponte è sviluppo, lavoro”. Così Matteo Salvini, questa mattina in visita a Messina in vista di regionali e politiche. “Senza il Ponte lo sviluppo di Sicilia e Calabria non sarà mai garantito”, ribadisce, parlando poi di caro bollette. “Il centrodestra crede nella Sicilia”, risponde poi a chi chiede il perché dell’incontro in contemporanea con Giorgia Meloni, anche lei in riva allo Stretto. E i migranti? “Si reintroducono i decreti sicurezza, che hanno funzionato. Solo il questo mese ci sono stati più clandestini che in tutto il 2019”. Una battuta anche su Cateno De Luca: “Farà la sua partita. Sono convinto che la Lega avrà uno straordinario successo a Messina e in Sicilia”.

guest

2 Commenti
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] È stato uno degli argomenti più discussi delle ultime settimane. Prima Matteo Salvini, che ne ha fatto il principale spunto di dibattito nel corso della sua visita in città, poi Nuccio […]

trackback

[…] il ponte sullo Stretto torna ad essere una priorità. E tutti i leader del centro destra, da Salvini, alla Meloni a Schifani, ovviamente  ora non si sottraggono a questo rito” a prendere parola […]