Tradizioni e mondanità

Le tradizioni vanno rispettate, soprattutto quando riguardano le feste e la sfera mondana. Così  sabato 24 Dicembre, post cenone della vigilia, come tradizione vuole al Retronouveau ritorna l’attesissimo Karapunk (Kose mai viste). Siete dunque invitati a salire sul palco e a perdere la dignità, dando il peggio o il meglio di voi, nella kermesse canora più pazza della città. Potranno esibirsi alla volta, con microfono alla mano, da uno a tre concorrenti ricordando che, per partecipare, basterà scegliere il vostro brano preferito in versione karaoke direttamente su YouTube e postarlo sulla pagina Fb dell’evento, dal punk al rock passando dall’immancabile trash di qualità. Ricchi premi e cotillon per i primi tre classificati. Tappa obbligatoria nella giornata del 24 Dicembre, nel tardo pomeriggio, per molti messinesi al Bar Lombardo con il tradizionale Saigon pre-cenone natalizio. Un momento di festa per sorridere e brindare con gli amici di sempre prima di correre a casa per gli ultimi preparativi allo specchio o in cucina. Si narra, inoltre, che il mitico cocktail di origine messinese a base di granita al limone riesca a trasmettere la giusta carica zen per evitare di lanciare tartine e vassoi in aria come risposta alle tipiche e fastidiosissime domande di zii e parenti poco discreti sulla scia di “ed il/la fidanzatino/a?”, “ma quante materie ti mancano?”, “hai trovato lavoro?”, “e quando pensate di sposarvi?” etc. etc. Post cenone, ma anche e soprattutto nei giorni successivi, scambio di auguri baci ed abbracci al Le Roi, nella Galleria Vittorio Emanuele, sorseggiando i grandi classici della tradizione che vanno dall’ Anonimo Barone al Cetriolone, passando per la Miscelada e Flowerita, tra cocktail interattivi e calici di vino, alla scoperta delle nuove proposte ad hoc consigliate da Duilio per soddisfare il vostro palato durante i giorni di festa: “Cocktail buonissimo da bere è l’ Hot Toddy, cocktail caldo a base di Irish Whisky, con acqua calda, chiodi di garofano e scorza di limone. Immancabile anche l’Irish Cofee, un cocktail sempre caldo con del caffè bollente, che rigenera dal freddo. Un premio importante per il fine giornata può essere anche l’accoppiata torta cioccolatosa con lo Sky Cloud, un cocktail base Rum, personalizzabile con un selfie stampato in superficie, per fare anche un regalo con un messaggio stampato, un meme o una dedica speciale.” Ed infine, al Cortile Segreto, martedì’ 27 Dicembre, alle 21:00, arrivano i Kamikaze-LucioDalla Tribute. La chitarra e le percussioni di David Cuppari e le tastiere e la voce di Antonio Stella vi faranno volare e cantare sulle note del grande cantautore bolognese aspettando l’anno che verrà.


Aperitivi e roba carina

Che abbiate lo spirito del Grinch o del Piccolo aiutante di Babbo Natale, l’unica preoccupazione accettabile e tollerabile, durante questi folli giorni vacanzieri, è quella di domandarsi “ma che si fa stasera?” . Il venerdì 23 Dicembre 2022, alla libreria vineria Colapesce di Via Mario Giurba, vi aspetta Viva il Vinile Xmas edition. Quale migliore occasione per scegliere con calma dischi ed libri da far trovare sotto l’albero o da autoregalarsi? Il tutto accompagnato dall’ ascolto in vinile selezionato a cura di Best Price grazie ad un’esplosione di creatività che rientra negli eventi del Bum Festival. Aperitivo con “Santa Ironia”, sempre venerdi 23, a partire dalle ore 19.00, presso Opuntia-piccola officina della arti al numero 163 di Corso Cavour. Carrellata di eventi al Cortile Segreto: si inizia stasera venerdì’ 23 Dicembre con la tradizionale Notte delle Candele, mentre il 24 Dicembre le note di Dj Kate vi accompagneranno nello scambio degli auguri all’ insegna di un Natale in pieno stile anni 90’. A seguire giovedì 29 Dicembre il live di Gesuè Pagano, ed il 30 Dicembre il dj set di Valeria per “Il venerdì”. Chicca delle vacanze natalizie l’appuntamento del 26 Dicembre 2022 con INCONTRARTI. “Sarà un incontro di arti, colori e note che ruoteranno nel vortice del live per concludersi in un abbraccio. Sarà un abbraccio oblungo tra la musica, la pittura e la festa, augurandoci pace e amore a suon di pennellate la notte si Santo Stefano- racconta MaCa– Con la pittura espressiva ed i suoni elettronici di Zag, vi accompagneremo in un viaggio visivo e sonoro. A seguire le note viniliche di Morgan ci porteranno lì dove vogliamo giungere, all’ apice della festa. Sarà un viaggio in varie dimensioni e la tela sarà un luogo in cui i luoghi cambiano in continua evoluzione, come in una scena cinematografica in qualche modo, e la musica farà la stessa cosa.”


Dove si va a ballare stasera (e domani, e dopodomani…)

Carrellata di doni anche da parte del Retronouveau che durante queste feste, fortunatamente, non vi lascerà mai soli. Si inizia stasera 23 Dicembre 2022 con l’immancabile appuntamento targato Mind the Gap che ospiterà, per la prima volta su un palco italiano, il dj e producer di fama mondiale Metodi Hristov, il 27 Dicembre invece ritorna, in occasione dell’anniversario dei suoi 10 anni, il tanto amato format del Rumble in the Jungle con dj set a cura di Fabrizio Kollasso, Tony Proe e Francesco Papalia per una serata interamente dedicata al rap e musica reggae. Super novità sul palco di via croce rossa il 28 Dicembre 2022 con Glauco Loves People+BUM, Gianmarco Spadaro in arte Glauco in una performance teatrale in collaborazione con BUM Festival, accompagnato dalle ballerine di Oltredanza. Mentre il 29 Dicembre 2022, occhiali da sole e camice a fiori per l’ultimo appuntamento dell’anno con Tropical Pazza con dj set a cura di Bluemarina e Hugo Sanchez. Live music, panini scioccanti e birre aggraffio al Dai Dai, che stasera venerdì 23 Dicembre vi aspetta con il live dei Pastori di Unicorni per ballare e cantare a squarciagola. Torna l’appuntamento OMD, domenica 25 Dicembre alle ore 23.00 all’ Area Ex Pirelli Villafranca, con il Xmas Secret. Spazio alla musica, colori e sfilate per il Trash Christmas party al Noa, in collaborazione con i ragazzi dell’Associazione Nino Cucinotta, la sera del 27 Dicembre 2022, sulle note del dj set a cura di Alfredo Reni e Giorgio Grasso.


Concerti

L’atmosfera da concerto è già di per sé sempre magica, ma sotto Natale diventa ancor più avvolgente. Tripletta di live per il Retronouveau di via Croce Rossa, si dà il via domenica 25 Dicembre 2022 sulle note post punk ed alternative rock dei The Whistling Heads che presenteranno una carrellata di nuovi brani inediti in attesa dell’uscita del loro primo album, per proseguire il 26 Dicembre con l’immancabile serata rockabilly che vedrà protagonisti sul palco del club messinese i Jumpin’up, una band swing composta da 8 musicisti pronti per farvi ballare e saltare tutta la notte, per chiudere in bellezza venerdì 30 Dicembre 2022 con il concerto dei Giovani Telegrafisti. Continuano gli eventi organizzati dall’ Accademia Filarmonica di Messina con American Christmas Gospel- Eric Waddel & The Abundant Life Gospel nel pomeriggio di Santo Stefano, 26 Dicembre 2022, alle ore 18.00 al Palacultura. Tutti a piazza Duomo invece per l’attesissimo concerto dei Negramaro, evento gratuito e regalo di Natale del Comune di Messina in collaborazione con Musica da Bere srl, che si terrà nella serata del 29 Dicembre 2022 alle ore 21. Sempre giovedì 29 Dicembre, per chi avesse voglia di cambiare aria e spostarsi in provincia, al Perditempo di Barcellona Pozzo di Gotto vi aspetta il live del cantautore siciliano Oratio.


Spettacoli per piccini e passeggiate

Per chi allo spirito natalizio preferisce quello dell’avventura, o per tutti quelli che amano fantasticare e vivere nelle favole, queste vacanze offrono sfiziose occasioni. Venerdì 23 Dicembre 2022, presso la Fondazione Horcynus Orca, alle ore 17.00 ed alle ore 19.00, a cura della Pro loco Capo Peloro, si terrà lo spettacolo musicale per piccini “I racconti di Babbo Natale”, tratto dal libro il Paese di Babbo Natale. Mentre il 27 Dicembre, sempre la Pro Loco Capo Peloro, è lieta di invitarvi dalle ore 17.00 in poi, presso il Teatrino della Parrocchia San Nicola, all’ Opera dei Pupi a cura della Compagnia Teatrale “Thalia”. Sempre martedì 27 Dicembre, presso Il Giardino di Luce- Pedagogia Steiner-Waldorf si terrà per i più piccini La Rapa- teatrino, gioco e merenda, in collaborazione con Martina Karamazov. Come ogni anni è propiziatorio e di buon auspicio l’escursione di Santo Stefano a Forte Campone organizzata da Mtb Sicily, appuntamento alle 8.30 alla Fontana di Paradiso rigorosamente in Mountain Bike. Infine, ai Magazzini del Sale spazio ai Magazzini di Fiabe, a cura del teatro dei Naviganti e della Compagnia di San Lorenzo, il 26 Dicembre 2022, alle ore 18.00, va in scena “Il Cavallo Magico”.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments