Author: Letizia Barbera

  MESSINA. Tragico incidente sull’autostrada Messina – Catania poco dopo lo svincolo di Taormina. Il bilancio è di un morto e di un ferito. A perdere la vita Salvatore Barbagallo, 35 anni di Catania, mentre è rimasto ferito un giovane di 31 anni, anche lui catanese. Entrambi erano a bordo di un furgone Fiat Doblò che si è schiantato contro un guardrail. L’incidente  autonomo, si è verificato intorno … Continue reading Incidente mortale sulla Messina-Catania »

  MESSINA. Il gup Salvatore Mastroeni ha condannato a 7 anni e 100.000 euro di multa l’ex giudice Gaetano Maria Amato che doveva rispondere delle pesanti accuse di produzione e diffusione di materiale pedopornografico e violenza sessuale. Amato era finito in un’inchiesta su una rete nazionale di scambio di materiale dal contenuto pedopornografico. I pubblici ministeri Giovannella Scaminaci e Roberto Conte avevano chiesto 9 anni e 6 mesi nel … Continue reading Pedopornografia, condannato l’ex giudice Gaetano Maria Amato »

  MESSINA. Diciannove condanne e due assoluzioni. Questa la sentenza del processo con l’abbreviato dell’operazione antimafia “Beta”.  La sentenza è del gup Carmine De Rose nei confronti di 21 imputati che hanno scelto il rito abbreviato. La condanna più alta, 15 anni e 2 mesi 20 giorni, è stata disposta per Vincenzo Romeo, che avrebbe avuto un ruolo di vertice, mentre 11 anni sono stati inflitti a … Continue reading Operazione antimafia “Beta”: 19 condanne e due assoluzioni »

  MESSINA. Finisce con l’assoluzione il processo nei confronti dell’ex amministratore delegato dell’Ato 3 Salvatore La Macchia di altre quattro persone, rappresentanti legali di cooperative sociali che dovevano rispondere, a vario titolo, di falso e truffa. Salvatore La Macchia è stato assolto con le formule “perché il fatto non sussiste” e perché il fatto non costituisce reato. Assoluzione anche per Giuseppe Pernicone, Cristina Carrubba e Giuseppe … Continue reading Truffe delle coop dell’Ato3, tutti assolti »

  MESSINA. Concessi  i domiciliari con braccialetto elettronico al funzionario dell’università di 52 anni che due giorni fa era finito in carcere, su ordinanza, con le pesanti accuse di violenza sessuale, maltrattamenti contro familiari e conviventi e lesioni personali aggravate. Vittima la compagna, una donna rumena. Il gup Maria Vermiglio, accogliendo la richiesta dell’avvocato Nino Cacia, difensore dell’uomo, ha concesso i domiciliari con braccialetto elettronico. A seguito … Continue reading Violenza sessuale sulla compagna, concessi i domiciliari »

  MESSINA. È stata fissata a dicembre l’udienza preliminare per Francantonio Genovese ed altri nove indagati per l’inchiesta portò al sequestro preventivo per equivalente di conti correnti, beni immobili e società nei confronti dell’ex deputato. Sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, riciclaggio, autoriciclaggio, impiego di denaro, beni ed utilità di provenienza illecita sono le accuse contestate a vario titolo dai sostituti procuratori Antonio Carchietti e Fabrizio … Continue reading “Tesoro” detenuto all’estero, a dicembre l’udienza preliminare per Francantonio Genovese »

  MESSINA. Condanna ridotta in appello per Pietro Bertuccelli, che doveva rispondere di una serie di tentate rapine. L’uomo per ben tre volte ha tentato di rapinare passanti ed automobilisti puntando una pistola a salve senza tappo rosso, ma restando ogni volta a mani vuote. Per questa vicenda, la Corte d’Appello lo ha condannato a 3 anni, 3 mesi e 10 giorni e 1200 euro di … Continue reading Tre rapine “mal riuscite”, condanna ridotta in appello per Pietro Bertuccelli »

  MESSINA. Si conclude con l’assoluzione il processo nei confronti di cinque medici del Papardo che dovevano rispondere di omicidio colposo. Il caso è quello della morte di un paziente avvenuta nel 2010. Sono stati assolti Antonina Ripepi, Sarina Niosi, Teresa Mazzola, Silvio Tommasini e Umberto Maisano, medici del reparto di Cardianestesia e Rianimazione dell’ospedale Papardo. Per tutti il giudice Valeria Curatolo ha disposto l’assoluzione con la … Continue reading Paziente morto al Papardo nel 2010, assolti 5 medici »

  MESSINA. Due panetti di circa 2 chili e mezzo di cocaina sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza. Erano a bordo di una Fiat 500 fermata nei pressi dell’imbarcadero. Arrestati due giovani messinesi, poco più che ventenni, uno dei quali con precedenti specifici. I due corrieri stavano facendo ritorno in tarda serata a bordo di un traghetto privato proveniente da Villa San Giovanni, quando, … Continue reading Messina, altro sequestro di droga: arrestati due ventenni »

  MESSINA. Sono 11 gli indagati dell’operazione “Polena”, che ha azzerato una costola del clan Spartà di Santa Lucia sopra Contesse aggiornando i nuovi assetti del clan. I sostituti procuratori della Dda Liliana Todaro e Maria Pellegrino hanno chiuso le indagini su una serie di episodi di estorsione ed usura ed anche un tentato omicidio avvenuto nel 2016 al villaggio Cep, quando furono esplosi colpi di … Continue reading Operazione “Polena”, undici indagati »