Lipari, Parmitano in collegamento dallo spazio con una scuola delle Eolie

L'astronauta di Paternò, primo italiano al comando della Stazione Spaziale Internazionale, sabato scorso è stato il protagonista dell'incontro a distanza con i giovani studenti

 

MESSINA. Dallo spazio alle Isole Eolie e ritorno. È questa la giornata straordinaria vissuta sabato scorso dai giovani studenti dell’Istituto comprensivo “Santa Lucia” di Lipari.

L’astronauta Luca Parmitano, originario di Paternò ed il primo italiano al comando della Stazione Spaziale Internazionale, grazie all’Are, l’associazione radioamatori eoliani, si è messo in contatto con i ragazzi che hanno avuto la possibilità di porgere diverse domande.

La Sicilia è stato il tema ricorrente dell’incontro, con lo stesso Parmitano solito nel postare sui propri canali social foto dell’isola scattate dallo spazio. Giulia, questo il nome della studentessa di Lipari tra le protagoniste del collegamento, ha infine chiesto a Parmitano “che sensazione hai provato vedendo per la prima volta la Sicilia dallo spazio?”. Una domanda alla quale l’astronauta siciliano ha risposto “Non una sensazione ma mille, come nostalgia, voglia di tornare a casa, grandi amore, grande affetto”.

3
Lascia un commento

avatar
400
1 Comment threads
2 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
andreaAlePalmira Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Palmira
Ospite
Palmira

Questa é una emerita buffonata! Spazio ppubblico sottratto ai cittadini… A che pro?

Ale
Ospite
Ale

Penso tu stia commentando l’articolo sbagliato…!

andrea
Ospite

Cara Palmira, c’è un enorme valore educativo e di ispirazione che può avere un’esperienza del genere per degli studenti. Non credi?