Isola pedonale, la Giunta approva la “combo” via dei Mille – viale San Martino

C'è però una novità rispetto alla proposta di Sicilia Futura: l'area si estenderà anche sulla parte bassa del Viale, fino a via Maddalena. La "palla" adesso passa nuovamente al Consiglio.

 

MESSINA. Quando mancano appena 4 giorni all’avvio ufficiale delle festività natalizie, arriva finalmente il responso della Giunta sulla tanto controversa isola pedonale, che dovrebbe sorgere fino al 7 gennaio fra via dei Mille e il viale San Martino. Dopo la presa d’atto della Giunta, la palla adesso torna nuovamente al Consiglio, che dovrà dare il proprio assenso in Aula. C’è però una novità: rispetto alla proposta di Sicilia Futura, l’area pedonale comprenderà anche la parte bassa del Viale. Inoltre, l’area si estenderà fino a via Maddalena e non più fino a via Nino Bixio.

La pedonalizzazione, nel dettaglio, riguarderà via dei Mille, nel tratto compreso fra le la Tommaso Cannizzaro e la Santa Cecilia; il viale San Martino lato monte e valle, nel tratto compreso fra Piazza Cairoli e via Maddalena; le via Camiciotti, Manara e Bixio, fra il viale e la via dei Mille nonché via Ettore Lombardo Pellegrino, fra via dei Mille e via Giordano Bruno.

Lascia un commento

avatar
400