MESSINA. Una notevole partecipazione di volontari e famiglie ha contraddistinto il secondo appuntamento di “Prenditi cura di ME”, l’iniziativa di “pulizia straordinaria” di Villa Dante promossa sui social dal collettivo LovMe Fest.

Nonostante le avverse condizioni meteorologiche, il lavoro di pulizia è stato concentrato nella zona della fontana, vuota ed in disuso da qualche mese. Oltre all’impegno dei tanti volontari, diverse famiglie hanno deciso di passare del tempo all’interno del polmone verde cittadino. L’associazione “Animazione salesiana Animanias” ha intrattenuto i bambini con delle attività e si è occupata del loro divertimento nel corso della mattinata.

“Nelle vesti di studentessa fuori sede – commenta Regina Aparo, membro del gruppo organizzativo – sono felice e fortunata di essere stata accolta a braccia aperte da questa città. Quando arrivai a Messina ero sola, non conoscevo nessuno, non sapevo dove andare e cosa fare. Mi auguro che gli studenti fuori sede vedano Villa Dante come un luogo di incontro ed aggregazione con la possibilità di indossare un paio di guanti e raccogliere un tovagliolo per terra. Questa città ci ospita ed è anche compito nostro prendercene cura”.

Il prossimo appuntamento con l’iniziativa è previsto per domenica 29 Aprile alle ore 11:00.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments