MESSINA. Si è svolto mercoledì presso il Cortile del Rettorato il “Welcome Day”, una giornata di festa, all’insegna dell’accoglienza e della condivisione, organizzata da Unime in collaborazione con l’ERSU e le Associazioni studentesche, che è stata arricchita dall’evento “Piazza dell’Arte” con DJ set e la presenza di gruppi musicali. La cerimonia inaugurale si è tenuta presso la scalinata, alla presenza del Rettore, professore Salvatore Cuzzocrea e dei professori Roberta Salomone (Prorettore ai Servizi agli studenti), Antonino Germanà (Prorettore all’Internazionalizzazione), Candida Milone (Prorettore alla Didattica) e Pina Filippello (Delegata rettorale all’Orientamento). Una parte del programma “Welcome address to international students ” è stata dedicata agli studenti internazionali, presso l’ex- Aula di Chimica.   

 «Il Welcome Day di UniMe – ha commentato il rettore Salvatore Cuzzocrea – è una scelta, frutto del desiderio di avviare il nuovo Anno Accademico con un momento di condivisione. La nostra è una comunità, una grande famiglia che trova il suo senso e la sua ragione d’essere grazie agli studenti. Si tratta di una iniziativa di accoglienza che fin qui non si era mai fatta e desidero ringraziare il dott. Pietro Nuccio, la squadra di governo e tutto il personale preposto per l’impegno organizzativo profuso. Questa giornata può rappresentare un impulso per vivere al meglio gli spazi universitari, come ad esempio questo cortile. Oggi ci troviamo al calpestare una parte del Rettorato totalmente rinnovata – ha aggiunto il prof. Cuzzocrea – con dei prati dove già molti studenti si ritrovano per studiare. Abbiamo già investito circa 300 mln di euro per le strutture destinate a voi giovani e siamo al lavoro per garantirvi residenze adeguate a quella che merita di divenire una città universitaria. Sete il vero motivo del nostro impegno, possiamo esistere solo grazie a voi».  

 «Sono molto felice di vivere questa giornata – ha commentato Silvia Bitto, matricola di Giurisprudenza – che segna l’inizio del mio percorso all’Università di Messina. Si tratta di un cammino nuovo che ciascuno di noi nuovi studenti dovrà compiere. Da un lato, sono un po’ preoccupata da quello che mi attende, ma dall’altro credo, invece, che sarà tutto molto interessante, frequentando il Corso in Giurisprudenza, infatti, farò anche riferimento alla politica ed ai problemi attuali ad essa legati».

 «Trovo questa iniziativa – ha dichiarato Andrea Marano, matricola in Chimica – particolarmente interessante; ho già iniziato l’Università, questo è il mio terzo giorno ad UniMe. Ho fatto anche un test attitudinale ed è stato molto importante. In questo contesto, ho anche potuto conoscere ragazzi e ragazze del mio e di altri Corsi di Studio. Frequenterò il percorso triennale in Chimica e non vedo l’ora di gettarmi appieno in questa avventura».  

«Io non sono una matricola – ha detto Ha Minh Anh Nguyen, studentessa vietnamita – ma sono stata felice di partecipare all’accoglienza dei nuovi studenti. Studio Scienze cognitive e Teorie della comunicazione, un corso molto utile e all’avanguardia che potrà essermi utile per le mie opportunità di lavoro future. Sono molto orgogliosa di essere una studentessa UniMe e di vivere questa esperienza».      

 

Ampio ed esplicativo è stato il capitolo dedicato alla presentazione dei servizi d’Ateneo, con approfondimenti mirati sulle Strutture universitarie ed i relativi desk espositivi, sul Centro Orientamento e Placement (C.O.P.), sui settori Info point (con i servizi online, le agevolazioni e premialità per gli studenti) e Internazionalizzazione (con il Welcome office e l’Erasmus office), sulle Segreterie studenti, sull’Unità Servizi disabilità/DSA, sul Centro di Ricerca e di Intervento Psicologico (CeRIP), sul Centro Linguistico d’Ateneo (CLA), sulla Formazione Post Laurea, sul Sistema Bibliotecario d’Ateneo (SBA), sul Desk Sostenibilità, sulla Società Sportiva Dilettantistica (SSD UniMe), sui servizi mensa e residenze ERSU e sulle Associazioni Studentesche, con l’ausilio di alcuni stand.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments