MESSINA. È usanza ormai costante, e appuntamento apprezzato dai messinesi: il mercatino dei prodotti biologici di piazza del Popolo, che allieta le domeniche di chi ha voglia di qualcosa di genuino da portare sulla tavola. Ogni tanto, però, ci si dimentica delle buone maniere. La foto, scattata da un lettore intorno alle 16 di domenica, testimonia di qualcuno che non aveva voglia di riportare a casa parte delle derrate che non è riuscito a vendere.  E le ha lasciate sul marciapiede, accanto ad un cestino, già di per sé pieno, e che comunque non potrebbe essere usato come discarica.

Sul posto è arrivata una squadra di Messinambiente, che però si è limitata ad una pulizia sommaria, lasciando al turno serale il grosso del lavoro. Due episodi non troppo felici, che vanno contro lo “spirito” del mercatino domenicale. E anche contro la decenza.

 

 

guest

1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
Mangano
Mangano
14 Gennaio 2018 11:43

Ma quale biologico , fatemi il piacere, almeno il 30% è comprato al mercato ortofrutticolo , delle 44 aree autorizzate c’è ne sono 80 , vendita di prodotti di cui non si capisce la provenienza (non tutti ovviamente), questo a discapito di chi vuole vendere onestamente….. insomma il solito casino che regna a Messina. I controlli andrebbero effettuati ogni domenica in un settore così delicato !