MESSINA. Una forte esplosione dall’area craterica Nord del vulcano Stromboli è stata registrata dall’Ingv di Catania intorno alle 15:25 di giovedì. Il materiale prodotto è ricaduto abbondantemente lungo tutta la Sciara del Fuoco, mentre non si è verificata ricaduta significativa di materiale grossolano nell’area del Pizzo.

Alla stessa ora è stato registrato un segnale sismico di ampiezza superiore alla norma. L’ampiezza del tremore vulcanico si è mantenuta su livelli elevati per circa 6-7 minuti. L’Ingv di Catania non ha registrato variazioni di rilievo degli altri parametri e né variazioni significative nei segnali di deformazione

 

Fonte Ansa

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments