SANT’AGATA DI MILITELLO. I Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello hanno fermato e poi arrestato con l’accusa di evasione Stefano Rottino, 44 anni, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Rottino, che ha numerosi precedenti per reati associativi contro il patrimonio e la persona, è stato sorpreso dai Carabinieri all’interno di un bar del centro abitato, privo di alcuna autorizzazione da parte delle autorità competenti intento a consumare alcolici.

Il 44enne, informata l’Autorità Giudiziaria competente, è adesso agli arresti domiciliari in una comunità in attesa dell’udienza di convalida al Tribunale di Patti.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments