Nicholas Artuso si è riconfermato per il secondo anno consecutivo  campione italiano nei 60 mt juniores con il tempo di 6.83. L’allievo dell’ITT Majorana di Milazzo, tesserato con l’atlletica Villafranca, ha vinto la finale ad Ancona in modo prepotente battendo otto forti avversari. La conquista del gradino più alto del podio ripaga l’atleta di Pace del Mela di enormi sacrifici fatti durante una stagione fitta di allenamenti.

«Sono felicissimo  – dice Stello Vadalà, dirigente del Majorana – per la vittoria ottenuta dal nostro allievo. Scoperto dai docenti di educazione fisica dell’Istituto, il giovane si è espresso con la grinta che lo contraddistingue conquistando il titolo italiano».

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments