MESSINA. Circa 350 operatori della Polizia di Stato sono stati impegnati questa mattina in un’operazione antidroga nel rione di Giostra denominata “Market place” che ha portato all’esecuzione di 52 misure cautelari emesse a carico di altrettante persone ed al sequestro di beni mobili, immobili ed altre utilità economiche. Il provvedimento cautelare dispone la misura della custodia in carcere per 26 indagati, quella degli arresti domiciliari per 13 soggetti e quella dell’obbligo di presentazione alla P.G. per 13 persone nonché il sequestro di immobili (appartamenti e garage-cantine), autoveicoli, motoveicoli e altre utilità economiche.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments