MESSINA. Sarà la ditta di “Arteluce – Gruppo Raimondo luminarie” di Barcellona P.G. ad illuminare il Natale 2020 a Messina. Vie e piazze della città, infatti, saranno “colorate in modo artistico e originale per regalare suggestioni e calore ai messinesi, a conclusione di un anno particolare e difficile per tutti”, si legge in una nota. L’iniziativa è stata valutata dall’assessore allo Sport e Spettacolo, Francesco Gallo, con la collaborazione dell’ingegnere Mirko Grillo. Concordati gli interventi da fare, la ditta ha subito iniziato i lavori.

“Nonostante l’emergenza Covid e le difficoltà crescenti per molti messinesi vorremmo regalare, attraverso questo progetto di luci, un momento di serenità e allegria natalizia – spiega l’ingegnere Grillo – Lo spirito è questo sul quale abbiamo trovato subito la disponibilità dell’assessore: il nostro intento è trasmettere l’atmosfera del Natale, anche se vivremo festività più austere e, per molti, distanti dagli affetti più cari”.

“A questo si aggiungono le difficoltà e le ristrettezze con le quali molte famiglie devono fare i conti; il nostro vuole essere un piccolo segnale di vitalità”, continua ancora Grillo, che ha proposto di installare un albero colorato da 11 metri a piazza Castronovo, nello spazio che ad agosto viene utilizzato per il montaggio della Vara, “festa di fede e tradizione per noi messinesi importantissima”, ricorda l’ingegnere.

In dettaglio la ditta “Arteluce” illuminerà: via Garibaldi con sagome di alberi; via Consolato del mare e via Santo Agostino con stelle; via Tommaso Cannizzaro con soggetti natalizi e via Primo settembre con sfere luminose.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments