MESSINA. Il sindaco di Messina Renato Accorinti non raggiunge il 55% di soddisfazione da parte dei cittadini. Lo rivela il sondaggio dell’istituto Index Research chiamato “top 55%”, che rappresenta i sindaci che superano la soglia di soddisfazione sull’operato espressa dai cittadini e stabilita dall’istituto demoscopico. Per questo, la classifica conta solo 38 posizioni.

Accorinti è in buona compagnia: su 110 comuni capoluogo italiani, solo in 38 di essi i sindaci raggiungono la soglia  del 55% di gradimento stabilita dall’istituto per entrare in classifica. Accorinti, non raggiungendola, non c’è entrato, come, per esempio, i primi cittadini delle due maggiori città italiane, Giuseppe Sala sindaco di Milano e Virginia Raggi sindaco di Roma, rispettivamente al 49° posto con il 54,3% e all’88° posto con il 44,4%.

In Sicilia, entra in classifica solo Calogero Firretto, sindaco di Agrigento, in graduatoria al trentesimo posto (su 38), con un indice di gradimento del 57,2%, mentre il “dirimpettaio” Giuseppe Falcomatà, oggi a Messina proprio con Accorinti per lanciare il collegamento diretto e gratuito dalla città dello Stretto all’aeroporto Tito Minniti di Reggio è ventisettesimo col 54,6% di gradimento.

La metodologia del sondaggio, spiegano dall’istituto, consiste in un sondaggio telefonico a livello comunale, su popolazione maggiorenne, con un campione di 500 casi per ogni comune, stratificato per caratteristiche sociodemografiche (sesso e classi di età) da marzo a giugno 2017.

guest
1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
emmeaics
emmeaics
29 Settembre 2017 14:56

be accorinti è fuori classifica, mica ha mai fatto il sindaco lui, al massimo si mette in posa con la fascia tricolore manco fosse miss “no ponte”