MESSINA. La Polizia Stradale, impegnata in un’offensiva contro i furti di auto, ha recentemente recuperato una Fiat 500 cabriolet nuovo modello, che era stata rubata nella provincia di Palermo.

Gli investigatori della Squadra di Polizia Giudiziaria di Messina si sono concentrati sulle caratteristiche del numero di telaio, che risultava difforme dagli standard di costruzione.

I caratteri alfanumerici erano infatti diversi per dimensione e per morfologia. Sono quindi seguiti accertamenti che hanno permesso di appurare che il numero di telaio e quello del motore non coincidevano. Il veicolo è stato perciò sottoposto a sequestro penale ed affidato in giudiziale custodia in attesa delle operazioni di restituzione.

Il recupero arriva dopo altri rinvenimenti di veicoli eseguiti nelle scorse settimane. La Polizia sottolinea come l’attenzione verso questo tipo di reati predatori sia sempre alta, specie riguardo il furto o il riciclaggio dei veicoli.

 

Subscribe
Notify of
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments