AGRIGENTO. Sono 635 i migranti sbarcati durante la notte a Lampedusa, con 4 barconi diversi. Poco prima di mezzanotte una motovedetta della Capitaneria ha soccorso un peschereccio con a bordo 352 persone, di varie nazionalità, a 9 miglia dalla costa.

A ruota, un’altra motovedetta ha trasbordato, lasciando l’imbarcazione alla deriva, altri 87 uomini intercettati a 15 miglia. Alle 3:20 sono sbarcati 101 migranti, fra cui 10 donne e 3 bambini, soccorsi a 12 miglia.

Contemporaneamente, sono arrivati altri 95 immigrati, fra cui 3 donne e 5 bambini. In 24 ore, a Lampedusa si sono registrati 20 sbarchi per un totale di 2.128 persone, tutte trasferite all’hotspot di Lampedusa, che però ha una capienza massima di 250 persone.

Oggi è previsto il trasferimento di 200 migranti a Porto Empedocle, ma secondo il protocollo anti-covid i migranti dovrebbero venire trasferiti sulle navi quarantena.

Ad intervenire da Roma sono la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, e quello della Lega, Matteo Salvini. La prima chiede il blocco navale per fermare scafisti e ong «che speculano sulle tragedie»; il secondo si è messo in contatto con la Ministra Luciana Lamorgese auspicando un piano interventi che eviti l’escalation degli arrivi.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments