MESSINA. Sono 203, su 760.000 società analizzate, le società di capitali con sede legale in Italia che, giovedì 24 novembre a Roma all’Università Luiss Guido Carli nella prestigiosa Aula Magna Mario Arcelli, sono state insignite dell’Alta Onorificenza di Bilancio in occasione del 45° evento, terza edizione nazionale del Premio Industria Felix – L’Italia che compete, per performance gestionali, affidabilità finanziaria e talvolta sostenibilità. È tra queste c’è la la Società Servizi Riabilitativi S.p.A., che è rientrata anche nella top 15.

L’evento, organizzato dal trimestrale di economia e finanza Industria Felix Magazine, diretto da Michele Montemurro, in supplemento con Il Sole 24 Ore, è realizzato in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, A.C. Industria Felix, con il sostegno di Confindustria, con il patrocinio di Simest, con la media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con la partnership istituzionale della Regione Puglia, con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton, Plus innovation e Servizi integrati.

Nel corso dell’evento sono intervenuti: Luca Ciriani, ministro per i rapporti con il Parlamento, Fausta Bergamotto, sottosegretario alle Imprese e al Made in Italy, Vito Grassi, vice presidente Confindustria, Gianna Elisa Berlingerio, direttore Dipartimento Sviluppo economico Regione Puglia, Fabio Biasini, executive vice president – Corporate sales Cerved, Andrea Cincinnati, head of Esg solutions Cerved, Marco Gabbiani, senior manager dell’Investment banking Banca Mediolanum, Roberto H. Tentori e Alessandro Fusellato, presidente e ad Grant Thornton Consultants, Francesco Tilli, responsabile Relazioni istituzionali Simest, Moira Paragone, amministratore unico Servizi integrati, Giovanni Riefoli, ceo Plus innovation, Gianni Todini, direttore responsabile Askanews e le conclusioni sono state affidate a Cesare Pozzi, docente di Economia Università Luiss e portavoce del Comitato scientifico Industria Felix.

L’evento è stato moderato da Maria Soave, giornalista Tg1 e Angelo Mellone, vice direttore Daytime Rai. L’evento ha visto tra i premiati la Società Servizi Riabilitativi S.p.A. (SSR) di Messina, risultata tra le 15 top imprese per performance gestionali e affidabilità finanziaria Cerved del settore sanità.

Per la Società Servizi Riabilitativi S.p.A., società che si occupa di servizi di riabilitazione erogati nei confronti di soggetti disabili neurologici in convenzione con l’ASP di Messina, ha ritirato il prestigioso premio il Presidente del C.d.A., Domenico Arena, accompagnato dal Direttore Amministrativo, Paolo Magaudda. Arena si è dichiarato molto orgoglioso per il prestigioso riconoscimento e, nel ringraziare Industria Felix, ha sottolineato che «l’evento è stato anche un’occasione utile perché ha consentito alla Società di contaminarsi con aziende appartenenti a tanti importanti settori del tessuto sociale nazionale». Ha dedicato il premio a tutti i dipendenti e collaboratori ed, in particolare, ai pazienti che hanno scelto di farsi assistere dalla Società, affetti da gravissime patologie quali le malattie rare, i disturbi dell’apprendimento, ritardi neuromotori, e tante altre. Conclude, affermando che «la Società, oltre a svolgere con passione e professionalità la propria attività, ha sempre prestato particolare attenzione ad iniziative che hanno anche una valenza sociale quali, in particolare, il progetto “Baskin”, con la costituzione di una squadra, formata dai propri pazienti e dai loro familiari, dai propri dipendenti e da giocatori di basket professionisti». Qui un articolo di LetteraEmme a proposito della realtà di “Baskin” messinese.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments