MESSINA. Si svolgerà il 21 novembre, nella città dello Stretto, la giornata nazionale degli alberi, che si celebrerà il 21 novembre. Istituita come ricorrenza con una legge della Repubblica, è entrata in vigore nel febbraio 2013, ma affonda “le sue radici” nel lontano 1898 per iniziativa del ministro della Pubblica Istruzione Guido Baccelli. Obiettivo della ricorrenza è quello di valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo e di ricordare il ruolo fondamentale ricoperto da boschi e foreste. La giornata prevede numerose iniziative concrete per riqualificare il verde urbano e valorizzare gli spazi pubblici, come la messa a dimora di nuovi alberi. Fra gli obiettivi dell’evento anche la promozione della conoscenza del patrimonio arboreo cittadino e il contrasto gli incendi boschivi che questa estate hanno devastato il nostro territorio.

In occasione dell’iniziativa, l’assessore all’Ambiente e all’Arredo Urbano Daniele Ialacqua ha inviato una nota ai dirigenti scolastici per esortare i riferenti ambientali dei vari istituti a partecipare alle iniziative previste per celebrare l’evento. “In uno spirito di collaborazione – si legge in una nota – un suggerimento può essere quello di far collocare un’essenza arbustiva tra quelle della Macchia Mediterranea nelle aree di pertinenza o adottate dell’Istituto, e partecipare alla documentazione del patrimonio arboreo cittadino inviando foto dei nostri “Amici Alberi” alla mail nodoinfea@comune.messina.it entro il 21 novembre 2017. Tutte le foto ricevute – chiarisce Ialacqua – saranno catalogate e, in collaborazione con l’esperto del Comune, Alessandro Giami, gli specialisti dell’UST ed il dipartimento Cimiteri e Verde Pubblico, verrà redatta una scheda che illustrerà il tipo di pianta e le caratteristiche che aiutano a mitigare i cambiamenti climatici, a combattere il dissesto idrogeologico, rendendo più bella la nostra città”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments