I poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Milazzo hanno eseguito ieri l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Milano a carico di Maurizio Giordano, nato a Catania, 21 anni. L’uomo, ricercato dal marzo del 2016, è ritenuto responsabile dei reati di furto aggravato in concorso e violazione di domicilio commessi nell’agosto del 2013 a Samarate. Rintracciato dai poliziotti dopo più di un anno di latitanza, è stato trasferito alla casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto, dove dovrà scontare una pena di 5 mesi.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments