MESSINA. “Fratelli d’Italia ha chiesto al Governo Regionale un impegno concreto a sostegno economico delle emittenti radiotelevisive commerciali, gli organi di stampa e le testate giornalistiche siciliane in crisi dall’emergenza COVID-19”, così la deputata Elvira Amata, che annuncia un odg presentato quest’oggi in Aula.

“L’ordine del giorno, a prima firma dell’On. Galvagno e sottoscritto dall’intero Gruppo – spiega – impegna il Governo regionale a prevedere un fondo straordinario da programmare nelle Misure Economiche dell’Emergenza COVID-19 della Regione Siciliana e da erogare dopo 60 giorni dall’entrata in vigore della finanziaria, alle emittenti radiotelevisive commerciali, agli organi di stampa e alle testate giornalistiche con sede legale in Sicilia presenti nelle graduatorie per l’anno 2019 approvate ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica 23 agosto 2017, n.146″-

“Questo – prosegue – si ritiene necessario in considerazione degli effetti devastanti che la crisi sta già causando ad un settore fondamentale come quello dell’informazione e profondamente colpito in virtù del tracollo degli ordinativi pubblicitari (essendo paralizzato il sistema produttivo nazionale e regionale) e il conseguente massiccio ricorso alla cassa integrazione per il settore radiotelevisivo locale.

La stampa, anche in questo periodo critico, sta mostrando quanto sia fondamentale strumento di prevenzione, conoscenza, lotta al la diffusione di pericolose fake news. Il servizio pubblico offerto da chi scrupolosamente si occupa di informare la collettività va sostenuto nell’interesse sia del comparto produttivo specifico che dell’intera comunità. Pertanto siamo certi non mancheranno risposte urgenti da parte della Regione”, conclude Amata.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments