MESSINA. Dopo un lungo periodo (da metà luglio) in cui erano scese o si mantenevano stabili, nella settimana dal 10 al 16 ottobre in Sicilia si è registrato un ulteriore incremento delle nuove infezioni da covid-19 con un’incidenza di nuovi casi pari a 9186 (+3.54%). Il tasso di nuovi positivi più elevato rispetto alla media regionale si è registrato nelle province di Messina (265 su 100.000 abitanti). Le fasce d’età maggiormente a rischio risultano quelle tra i 60 e i 69 anni (280/100.000), tra i 70 e i 79 anni (283/100.000) e tra i 45 e i 59 anni (236/100.000). Anche le nuove ospedalizzazioni sono in lieve aumento. Più di metà dei pazienti in ospedale nella settimana di riferimento risultano non vaccinati.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments