MESSINA. Due studentesse del quarto anno di medicina sono risultate positive al tampone molecolare per rilevare l’infezione da coronavirus. Le due ragazze sono state poste in isolamento, ma per il resto degli studenti che frequentano lo stesso corso non è stata disposta alcuna misura cautelativa, né è stato imposto o suggerito il tampone. Le lezioni, che all’università di Messina sono state disposte per il 100% in presenza, sono state sospese in aula per oggi e domani, giovedi 21 e venerdi 22 ottobre, date in cui si terranno in modalità didattica a distanza. La misura cautelativa è valida per il “canale A”, uno dei due gruppi in cui ciascun anno di corso viene annualmente diviso in base ad un ordine alfabetico, al quale le due studentesse appartengono.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments