MESSINA. Ancora successi per l’Asd Canottieri Peloro di Messina, che lo scorso weekend ha portato a casa un secondo posto al meeting nazionale di Piediluco, in Umbria, e che tra il 4 e il 6 giugno gareggerà per la coppa del mondo a Sabaudia (in provincia di Latina, nel Lazio), con il già due volte campione del mondo di canottaggio under 23, il messinese Giovanni Ficarra. Qui una video intervista in cui l’atleta si racconta alla web radio AngInRadio Messina Plus.

È proprio Ficarra che, insieme ad Alessandro Durante della Canottieri TeLiMar, si è aggiudicato il secondo posto in riva al lago Piediluco nella categoria “Due senza pesi leggeri”. Inoltre, domenica il giovane messinese sarà a Poma (in provincia di Palermo) per vincere il Campionato siciliano.

Ma i Canottieri Peloro hanno raggiunto anche un altro traguardo durante il weekend a Piediluco: per la prima volta l’Asd ha portato otto ragazze e otto juniores per la competizione femminile ad un meeting nazionale.

Le otto atlete sono: Karol Ielo, Alessandra Farite, Giulia Messina, Alessia Raffa, Elena D’Andrea, Amalia Caruso, Marta Caprì, Annamaria Paderni e Sofia Navarra. Sei di queste hanno concorso anche per la categoria juniores: Karol Ielo, Alessandra Farite, Giulia Messina, Alessia Raffa, Amalia Caruso, Elena D’Andrea, Annamaria Paderni, Sofia Navarra. Sempre per la categoria Juniores femminile ha gareggiato anche Irene Lo Giudice.

guest

1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] vista della coppa del mondo di Canottaggio a cui prenderà parte l’Asd Canottieri Peloro con l’atleta Giovanni Ficarra, la società messinese si è aggiudicata il terzo posto al […]