MESSINA. E’ ancora invasa dall’acqua la carreggiata dell’Autostrada A20, nel tratto compreso fra Barcellona Pozzo di Gotto e Falcone, affiancato dal torrente Longano. Il corso, a causa del temporale che si è abbattuto sul messinese, ha infatti straripato, riversandosi sulla strada, sia in direzione Messina – Palermo che Palermo – Messina.

Al momento, pertanto, per chi percorre l’autostrada da Messina in direzione Palermo vi è l’uscita obbligatoria a Barcellona, mentre chi viene da Palermo deve uscire a Falcone, così da permettere agli operatori di ristabilire le condizioni di sicurezza per l’attraversamento della strada.

Sull’A18 Messina – Catania, invece, la situazione è rimasta tranquilla. Unico disagio è stato causato dal ribaltamento di una vettura fra Messina Centro e Gazzi (direzione Sud) che ha rallentato il traffico.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments