Il mercatino di villaggio Aldisio si sposta… a Mortelle

Manifestazioni dalle otto di sera alle due di mattina ogni venerdi di agosto: la giunta vota la proposta del comitato organizzatore del mercato rionale, per "delocalizzare" nella estrema nell'estremità della riviera nord. In zona di lidi e locali

 

MESSINA. Il mercatino di villaggio Aldisio? A Mortelle. E’ la decisione presa dall’amministrazione di Cateno De Luca nella delibera di giunta “manifestazione estiva di esposizione e vendita in località Mortelle”, approvata ieri. Di che si tratta?

L’amministrazione ha accolto la proposta del presidente del comitato del mercato bisettimanale del villaggio Aldisio, di svolgimento di una manifestazione, con esposizione e vendita di “prodotti del settore non alimentare ed alimentare”, il venerdì sera dalle 20 alle due, per tutto il mese di agosto a Mortelle. La proposta prevede un mercato da 200 metri e 60 postazioni. Nella delibera non è specificato con esattezza dove andranno poste le bancarelle, ma presumibilmente nel “controviale” della statale 113, in cui si trovano gli ingressi di lidi e ristoranti e dove parcheggiano i clienti dei locali.

La posta acquisito il parere favorevole da parte del corpo di polizia municipale, condizione che venga posizionata la segnaletica con limitazione di velocità. Favorevole anche il presidente della sesta circoscrizione, a condizione che l’area venga lasciata pulita a carico degli stessi esercenti, e che vengono previsti bagni chimici, anch’essi forniti dagli esercenti.

Ultimo passaggio, il parere favorevole da parte della Città metropolitana, sotto la cui giurisdizione ricadrebbero le strade.

Lascia un commento

avatar
400