MESSINA. Niente servizi, stamani, nella sede della terza circoscrizione, a causa della carenza di personale. A segnalare il fatto è il consigliere del m5s Alessandro Geraci, che chiede lumi all’Amministrazione.

«Oggi la sede della circoscrizione più numerosa della città – spiega – si è svegliata così. Come se non bastasse la chiusura senza preavviso del centro di provinciale, tra ferie e malattie anche la sede di Camaro è chiusa per mancanza di personale. Un ufficio pubblico non può rimanere chiuso con un semplice foglio scritto a penna», sbotta Geraci, che punta il dito contro l’infelice ubicazione degli uffici, in una zona non serviti dai mezzi pubblici. «Stamattina molti cittadini hanno raggiunto la sede con difficoltà, trovandosi questa sgradita sorpresa senza alcun preavviso pubblico da parte del Comune di Messina. Mi chiedo – prosegue – se questa sia la visione di decentramento da parte dell’Amministrazione e cosa stia facendo il dirigente preposto per risolvere questa situazione già segnalata da tempo ma totalmente inascoltata. A pagarne le spese sono sempre i cittadini».

«Nel 2017 – spiega ancora Geraci – nelle due sedi della terza circoscrizione sono stati erogati oltre 20mila servizi. Adesso si ritrovano a fare tutto nella sola sede di Camaro e per giunta con personale ridotto causa trasferimento, ferie e malattie», conclude.

Di seguito una tabella con i servizi erogati, suddivisi per circoscrizione.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments