MESSINA. Oggi alle ore 15.00 è stato finalmente riaperto al transito completo e in piena sicurezza il viadotto Zafferia, un tratto di tangenziale autostradale di Messina strategico ed estremamente trafficato, la cui chiusura aveva comportato in passato non pochi disagi alla circolazione.

I lavori, che inizialmente prevedevano solo il rifacimento della barriera ma che in corso d’opera sono stati integrati con interventi strutturali, avevano preso il via nel novembre scorso grazie all’istanza di dissequestro formulata dall’attuale governance di Autostrade Siciliane.

Il tratto infatti era rimasto dal settembre 2013 interdetto a causa del sequestro operato dalla Procura della Repubblica di Messina, a seguito di un terribile incidente nel corso del quale un trentenne aveva perso la vita a bordo di una Lancia Y.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments