MESSINA. Si svolgerà oggi sabato 12 e domani, domenica 13 giugno dalle 11.00 alle 19.00, l’open day nelle cantine più prestigiose del messinese, promosso ed organizzato da Confesercenti Messina, che coinvolgerà nove aziende vitivinicole del messinese: Cantina Cambria vini, Azienda agricola Vasari, Gaglio Vignaioli dal 1910, Vigna Nica, Tenuta Gatti, Tenuta Enza La Fauci, Cantine Bonfiglio, Azienda agricola Lepardo e Tenuta Rasocolmo.

Stretto DiVINO… in cantina” sarà un viaggio esperienziale nel mondo delle tre doc della provincia peloritana: la Doc Faro, la Doc Mamertino e la Doc Malvasia, quelle che più ci rappresentano in un settore stimato ed apprezzato in tutta Italia. Il pubblico avrà la possibilità di visitare i vigneti, le cantine e degustare i vini, accompagnati da prodotti tipici locali. Le visite saranno disponibili su prenotazione contattando le aziende vinicole, al costo di 20 euro per persona, e si svolgeranno nel pieno rispetto delle misure anti Covid.

“Il nostro obiettivo- spiega il presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella– è quello di fare di ‘Stretto DiVINO… in cantina’ un appuntamento fisso da tenersi almeno due volte l’anno, come avviene in altre parti d’Italia. Ma stiamo pensando di organizzare anche altre iniziative sempre con il marchio Stretto DiVINO, che valorizzino il segmento vitivinicolo e al tempo stesso diano slancio al settore del turismo legato al mondo del vino. Se consideriamo- prosegue Palella- che la nostra provincia è l’unica a livello nazionale ad avere tre DOC, si comprende come sia fondamentale sfruttare questa peculiarità e fare rete con le aziende vinicole. Si tratta di un settore che, adeguatamente valorizzato, può generare ricadute positive su tutti gli altri comparti economici del nostro territorio”.

 

Per ulteriori informazioni:

https://www.facebook.com/strettodivino

https://www.facebook.com/confesercentimessina

http://www.confesercentimessina.it/

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments